domenica, 23 Giugno 2024
- Pubblicità -
HomeEventiWeekend FirenzeCosa fare a Firenze nel...

Cosa fare a Firenze nel weekend: gli eventi del ponte (2-4 giugno)

Cosplay alle Cascine, eventi nei locali estivi, atleti a campo di Marte e feste medievali nei dintorni. La guida al fine settimana "lungo" della festa della Repubblica

-

- Pubblicità -

Tanti gli eventi a Firenze per il ponte del 2 giugno 2023. Si parte con le visite a Sant’Orsola per poi passare al Firenze Cosplay Festival. Allo stadio Luigi Ridolfi si terrà invece il Golden Gala, e poi ancora mercatini e fiere. A Malmantile c’è poi la festa medioevale e a Pontassieve il Toscanello d’Oro. Sul lungarno, nei parchi e nel centro storico sono tornati a vivere tanti locali estivi all’aperto, ma qui troverete anche qualche suggerimento per partire in gita o per restare in città a visitare musei a costo zero. Insomma, se non sapete cosa fare a Firenze venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 giugno 2023, questo è il posto giusto: ecco i principali eventi da non perdere.

Eventi a Firenze durante il ponte del 2-4 giugno 2023: visite gratuite a Sant’Orsola

Una buona notizia arriva dall’ex-monastero di Sant’Orsola di Firenze, che si trova nell’isolato tra via Sant’Orsola e via Taddea, a pochi passi da San Lorenzo. Dal 1° giugno al 2 luglio 2023 infatti, in occasione dell’allestimento della mostra “Oltre le mura di Sant’Orsola”, quattro ambienti del complesso saranno eccezionalmente accessibili al pubblico per un mese con ingresso libero e visite guidate. Questa scelta rientra nell’ambito di una serie di progetti sviluppati da Storia, filiale di Artea, società francese scelta nel 2020 dalla Città metropolitana al fine di riqualificare il complesso, restituendo così a Firenze uno spazio prezioso e ricco di storia, seppur in disuso da ormai quarant’anni,  con un occhio attento alla contemporaneità.

- Pubblicità -

L’ex convento di Sant’Orsola è visitabile gratuitamente dal giovedì alla domenica, dalle ore 10:00 alle 20:00. Al termine del piano di recupero, SantOrsola ospiterà una scuola d’arte e di design, ristoranti e caffè, botteghe di artigiani e atelier d’artisti, una foresteria, spazi di coworking e un museo, gestito da una fondazione senza scopo di lucro. Qui i dettagli e le foto della mostra a Sant’Orsola.

Mostra Sant'Orsola Firenze Sophia Kisielewska

- Pubblicità -

Al via l’Estate Fiorentina 2023: un 2 giugno di eventi

Il 2 giugno prende il via ufficialmente il programma dell’Estate Fiorentina che proseguirà fino a settembre con centinaia di eventi. Il cartellone si apre proprio con una serie di iniziative per la festa nazionale della Repubblica: appuntamenti diffusi per tutta la giornata nelle biblioteche fiorentine e una serata speciale al Teatro della Pergola. Alle ore 21 sul palco va in scena Anatomia di una Repubblica – Un viaggio nella storia dell’Italia repubblicana, un vero e proprio percorso tra musica e parole, per raccontare la storia della Repubblica grazie a testi tratti da romanzi o da articoli, interpretati da diversi attori di compagnie e associazioni teatrali del territorio. Ingresso libero su prenotazione online.

Musei aperti gratis a Firenze il 2 e 4 giugno

Doppia opportunità per vedere i capolavori conservati in città, a costo zero. Durante questo ponte, anche a Firenze i musei statali sono a ingresso gratuito in due giornate: il 2 giugno, per celebrare la festa della Repubblica, e il 4 giugno, per la “Domenica al museo. Queste sono senz’altro iniziative molto amate da turisti e fiorentini perché consentono di scoprire il patrimonio artistico della città. Qui l’elenco dei musei gratis il 2 giugno, dagli Uffizi alle Cappelle medicee, aperte anche in notturna. 

- Pubblicità -

Per quanto riguarda i musei civici, il 4 giugno ci sarà la “Domenica metropolitana”: i residenti nella Città metropolitana di Firenze potranno entrare gratuitamente nei luoghi d’arte gestiti dal Comune, dove sono in programma anche visite guidate e attività per famiglie (su prenotazione).  Qui la lista dei musei gratis a Firenze il 4 giugno, tra statali e comunali

Cosa fare a Firenze (2, 3 e 4 giugno 2023): mercatini e fiere

Tra gli eventi a Firenze nel weekend di venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 giugno 2023, figurano anche alcuni mercatini e fiere. Ben due di questi sono dedicati all’artigianato artistico e sono organizzati da CNA Firenze Metropolitana. Il primo si trova nel salotto buono di piazza Strozzi e si chiama “ARTour. Il bello in piazza” (dal 2 al 4, ore 10:00-20:00). L’appuntamento è con 27 aziende del settore: dalla moda e relativi accessori ai gioielli, dalla ceramica alla pelletteria passando per oggetti d’arte e tanto altro. Chi farà acquisti al mercatino, avrà inoltre diritto alla riduzione del prezzo di ingresso alla mostra in corso a Palazzo Strozzi “Reaching for the Stars. Da Maurizio Cattelan a Lynette Yiadom-Boakye“, grazie alla convenzione stretta dall’associazione degli artigiani e la Fondazione.

La seconda mostra mercato dedicata all’artigianato è “Artefacendo”, che trova invece la sua sede in piazza dei Ciompi sabato 3 giugno, dalle ore 10:00 alle 20:00. Da ultimo vi consigliamo un appuntamento nei dintorni fiorentini, dedicato non solo all’artigianato ma anche al collezionismo. Si tratta dell’evento organizzato da Mercatotenda domenica 4 giugno a Fiesole, in piazza Mino. Per ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 348.3396638.

Artour Firenze mercatini dove andare cosa fare
ARTour, uno degli eventi in programma a Firenze durante il ponte

Firenze Cosplay Festival al parco delle Cascine

Nasce il Firenze Cosplay Festival, grazie alla collaborazione tra gli organizzatori dello spazio estivo Ultravox e la Festa dell’Unicorno di Vinci. Gli appassionati del mondo dei comics e della cultura nerd potranno quindi visitare l’Anfiteatro delle Cascine Ernesto de Pascale e le aree adiacenti nelle giornate di venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 giugno 2023 (dalle ore 10:00 alle 24:00). Il parco sarà allestito con ben 4 aree tematiche dedicate alle famosissime serie di Star Wars, Lord of the rings, Game of Thrones, Harry Potter e uno spazio che ospiterà le automobili dei film più famosi. Largo quindi a concerti, animazioni, gare cosplay e spettacoli, ma anche a luoghi di ristoro e molto altro ancora. L’ingresso è libero. Il programma è disponibile sul sito ufficiale dell’iniziativa.

Golden Gala allo stadio Ridolfi

Lo stadio “Luigi Ridolfi” (viale Manfredo Fanti, n.2) ospiterà la tappa italiana della Wanda Diamond League, in programma venerdì 2 giugno 2023. A Firenze si svolgerà quindi il Golden Gala Pietro Mennea”, il più importante incontro internazionale di atletica leggera in Italia e uno degli appuntamenti più attesi nel quadro degli eventi sportivi. Questa è la terza tappa del massimo circuito internazionale dopo Doha (5 maggio) e Rabat (28 maggio), la prima in Europa. Una serata quindi sotto le stelle, con i fuoriclasse di tutto il mondo e i campioni azzurri, che andranno alla ricerca di punti per la qualificazione alla finale di Eugene (16-17 settembre). Nel programma dell’evento di Firenze sono previste quindici specialità, 8 al femminile e 7 al maschile. In primo piano soprattutto i 100 metri uomini e il salto in alto uomini. Orari, modalità di accesso e biglietti sul sito ufficiale del Golden Gala Pietro Mennea.

Cosa fare a Firenze (2, 3 e 4 giugno 2023): tra i locali estivi apre anche il Lumen

L’estate si avvicina e su tutti i social dei locali fiorentini – molti dei quali sui Lungarni, nel centro storico e nei parchi – si legge a lettere cubitali: “APRIAMO!”. Sole, venticello e qualche drink o snack per dare il via a questa stagione frizzantina. Alcuni chioschi sono già attivi, come il Molo o l’Habana, mentre altri stanno per aprire. Tra questi, si ricorda che giovedì prende il via l’opening week del Lumen. Quattro giorni, quelli dell’1, 2,3 e 4 giugno 2023 (dalle ore 17:00 alle 24:00), con attività, musica, dj-set e eventi dal vivo. Su Facebook è disponibile il programma completo. Qui la nostra guida ai locali estivi di Firenze.

Festa Medievale a Malmantile

A Malmantile, frazione collinare appartenente al comune di Lastra a Signa, vicino Firenze, è ancora una volta il momento di tornare indietro nel tempo, con le atmosfere della festa medioevale! Pronti per incontrare giocolieri, musici e cavalieri? Il programma, dal pomeriggio alla nottata del 2, 3 e 4 giugno, comprende esibizioni degli sbandieratori, sfide tra arcieri, prove di abilità, dimostrazioni, spettacoli fuori e dentro il castello. Immancabili i punti ristoro e i mercatini di prodotti artigianali. Ingresso con offerta minima di 3 euro.

Toscanello d’Oro a Pontassieve

Il Toscanello d’Oro è invece la tradizionale festa dedicata a vino, territorio e cultura in quel di Pontassieve, e più precisamente nel suo centro storico. Fino a domenica 4 giugno 2023 nella cittadina arrivano i sapori del buon cibo, i profumi di un buon bicchiere (rosso, bianco o rosato), musica dal vivo e molto altro ancora. Tra gli ospiti il giornalista Aldo Cazzullo (2 giugno) che racconterà il suo Dante, Enrico Ruggeri intervistato da Lorenzo Baglioni (4 giugno) e il trio vocale le Signorine (3 giugno). Programma completo sul sito del Comune di Pontassieve.

4 idee per una gita fuori porta

E per finire, vi lasciamo qui sotto qualche idea per una divertente gita fuori porta, se qualcuno avesse voglia di cambiare un po’ aria:

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -