venerdì, 4 Dicembre 2020
Home Cosa fare a Firenze Eventi a Firenze nel weekend...

Eventi a Firenze nel weekend (5 e 6 settembre): cosa fare e cosa visitare

Feste e concerti, sagre e cinema, festival e musei (gratis): guida al primo fine settimana di settembre

-

La cattiva notizia: per molti le ferie sono finite. Quella buona invece è che nel weekend del 5 e 6 settembre 2020 a Firenze anche gli eventi “tornano” dalle vacanze con un vasto programma di appuntamenti tra mercatini in piazza, musei gratis, feste, sagre, concerti sotto le stelle e le ultime occasioni per gustarsi il cinema all’aperto: abbiamo raccolto in questa mini-guida cosa fare, vedere e visitare in città e nei dintorni durante questo primo fine settimana settembrino. Tutto, ovviamente, con le debite precauzioni contro il coronavirus.

Prima però diamo uno sguardo al cielo. Salutato il tempo ballerino di qualche giorno fa, torna a splendere il sole su Firenze: le previsioni meteo del Lamma per il weekend indicano assenza di nuvole sia sabato 5 che domenica 6, senza afa: le massime arriveranno a toccare i 32 gradi, ma di notte sarà fresco con le minime che si attesteanno tra i 16 e i 17 gradi.

Musei gratis a Firenze: 6 settembre, Domenica metropolitana (e riapre Torre San Niccolò)

La prima domenica del mese a Firenze è all’insegna dei musei gratis, per chi è residente nella Città metropolitana: anche il 6 settembre 2020, in occasione della Domenica metropolitana promossa dal Comune, basta prenotare e mostrare la carta di identità per visitare gratuitamente 8 luoghi d’arte. E in più ci sono tour guidati gratuiti per grandi e piccoli.

Si va da Palazzo Vecchio al Museo Novecento fino alla new entry: Torre San Niccolò, che torna accessibile al pubblico questo weekend con visite guidate (su prenotazione) per vedere Firenze da un’altra prospettiva. Qui i dettagli sulla Domenica metropolitana del 6 settembre.

Sabato 5 è accessibile inoltre Porta Romana (che però non fa parte dei musei gratis della Domenica metropolitana): è possibile salire sulla porta storica più a sud di Firenze prenotando la visita guidata (055-2768224 e [email protected]fi.it, costo 6 euro, gratis per i minori di 18 anni).

Cosa visitare Firenze Torre San Niccolò 2020 panorama
La vista su Firenze da Torre San Niccolò

Cosa fare, mercatini a Firenze: la Fierucola del Pane (5 e 6 settembre)

Tra gli eventi nelle piazze di Firenze, segnaliamo il ritorno della Fierucola del Pane, uno dei mercatini “storici” della città che si svolge ormai da 36 anni: sabato 5 e domenica 6 settembre, dalle ore 9.00 al tramonto, in piazza Santa Croce i banchi dei piccoli produttori. Pagnotte con grani antichi, eccellenze alimentari, ma anche incontri di approfondimento: sono questi gli ingredienti del market contadino (aggiornamenti e programma sulla pagina Facebook dell’associazione La Fierucola).

Stella Rossa 2020: la festa dell’Arci di Firenze (gratis)

Musica dal vivo, eventi, incontri di politica e un ristorante a menù fisso (carne, vegetariano o baby) per Stella Rossa 2020, la festa dell’Arci di Firenze che si svolge fino a sabato 5 settembre nello spazio all’aperto del Varlungo, in via della Funga.

Sabato la giornata è dedicata all’ambiente con il workshop di illustrazione e fumetto per i bambini e un incontro sulla crisi climatica. La chiusura del festival è all’insegna del forrò, danza popolare brasiliana, con i Pé no Chão. Ingressi contingentati, mascherina obbligatoria. Il ristorante è attivo a cena per un massimo di 150 persone (prenotazione consigliata scrivendo [email protected]).

Gli eventi a Firenze per la giornata ebraica del 6 settembre 2020

Tra le cose da fare questo weekend a Firenze, anche una full immersion nella cultura ebraica con gli eventi della Giornata europea dedicata a questo tema, che cade proprio domenica 6 settembre 2020. Un’occasione per visitare la suggestiva sinagoga di Firenze in via Farini (una delle più belle d’Italia) e il suo giardino, dove sono ospitati incontri, concerti e appuntamenti culinari a ingresso gratuito. In programma tour guidati gratuiti nella sinagoga (ore 11.30, 13.00, 14.30 e 18.30) e al cimitero ebraico vicino viale Ariosto (prenotazione obbligatoria, tel. Coopculture 848082380).

E poi incontri, musica e cibo. Segnaliamo l’inaugurazione alle ore 11.00 con l’incontro “Percorsi Biblici: Storie e personaggi del libro”, alle 12.45 i “percorsi del gusto” durante cui assaggiare specialità ebraiche (prenotazione obbligatoria) e il gran finale alle ore 18.30 con il concerto-spettacolo “L’Esilio. Un percorso di parole e musica” di Ottavia Piccolo, Enrico Fink e l’Orchestra Multietnica di Arezzo. Sul sito ufficiale il programma della Giornata della cultura ebraica 2020 a Firenze.

Eventi per bambini: festa dello Sport nel parco dell’Anconella (Firenze sud)

Per i bambini questo weekend nel parco dell’Albereta-Anconella si svolge la Festa dello Sport del Quartiere 3 di Firenze: sabato 5 e domenica 6 settembre dalle 16.30 alle 19.30 i più piccoli possono provare gratuitamente tante discipline diverse, grazie alle associazioni sportive del territorio.

Rificolona 2020: guida alla festa, gli eventi a Firenze e dintorni

Fabbrica Europa, Tempo Reale e Fosca: i festival del contemporaneo da vedere

Sono 3 gli eventi del primo weekend di settembre incentrati sulle arti contemporanee, con diversi appuntamenti tra sabato 5 e domenica 6, in vari luoghi della città. E’ appena partita l’edizione 2020 di Fabbrica Europa, festival di teatro, musica, danza e arti performative: sabato 5 alle Cascine, la performance Violin Phase della coreografa Anne Teresa De Keersmaeker (dettagli nell’articolo su Fabbrica Europa 2020).

Questo fine settimana alla Limonaia di Villa Strozzi, prima periferia di Firenze, prende il via anche il cartellone di eventi del Tempo Reale Festival, intitolato quest’anno “Unlockedsound “: sabato 5 settembre dalle 20 alle 23 il Glitch Party, concerto che unisce musica dal vivo della Tempo Reale Electroacoustic Ensemble, con le esibizioni in streaming dell’Ensemble Iléa (Montréal) e dell’Elettronica Collettiva da Bologna; domenica 6 settembre dalle 17.30 alle 19.30 l’incontro sulla musica di ricerca in Toscana a cura di Fango radio.

Al Tepidarium del Roster, la suggestiva serra ottocentesca del Giardino dell’Orticoltura, sabato 5 settembre si chiude la sesta edizione del festival FIT – Fosca in Tepidario, con lezioni, incontri pubblici, laboratori, workshop, performance e spettacoli dal vivo. Programma sul sito dell’associazione culturale Fosca, ingresso gratuito ma prenotazione obbligatoria ([email protected]).

Stasera a Firenze: cosa fare, ultimi giorni del cinema all’aperto

Sul fronte del cinema, questo è l’ultimo weekend per 3 arene estive di Firenze: sabato 5 settembre la programmazione 2020 dell’Arena di Marte termina con Jojo Rabbit di Taika Waititi e Figli di Giuseppe Bonito; il Chiardiluna propone sabato 5 e domenica 6 settembre, in prima visione, il film Volevo nascondermi di Giorgio Diritti con Elio Germano nei panni del pittore Antonio Ligabue; dall’altra parte della città l’Esterno Notte del Poggetto chiude i battenti sabato 5 con La Belle Epoque di Nicolas Bedos.

A Poggio Valicaia, va in scena di nuovo lo Sdraiv-in, per gustarsi una cena a tema e un film sotto le stelle comodamente seduti su una sdraio in mezzo al bosco: sabato 5 Momenti di Trascurabile Felicità di Daniele Lucchetti e il giorno dopo il cartoon T come Tigro (prenotazione online obbligatoria).

Continua invece fino al 10 settembre il cinema all’aperto alla Manifattura Tabacchi. Sul fronte delle sale convenzionali questo è il primo weekend di apertura, dopo lo stop per l’emergenza Covid, dello storico cinema Odeon di piazza Strozzi che ha in cartellone Tenet, la nuova pellicola del grande regista britannico Christopher Nolan.

Concerti e teatro a San Salvi per “Storie Differenti”

Prosegue anche il 5 e 6 settembre a San Salvi, alla periferia di Firenze, il festival Storie Differenti, promosso dalla compagnia Chille de la Balanza, con un programma di eventi tra teatro, musica e danza. Sabato 5 lo spettacolo “La perquisizione nottuna” con Matteo Pecorini e Eleonora Angioletti (ore 19.00 e ore 21.00), mentre domenica 6 King of the opera, il progetto musicale del chitarrista, cantante, songwriter toscano Alberto Mariotti che lancia il suo ultimo lavoro “Nowhere Blues”. Prevendita obbligatoria, ingresso a pagamento: 8 euro, ridotto 5.

Guida 2020 ai locali estivi di Firenze, per drink e musica all’aperto

Sagre a Firenze e dintorni

Una rapida carrellata anche per le buone forchette. Al Galluzzo arriva il Festival dell’Unità (versione itinerante della Festa de l’Unità 2020 di Firenze) con lo stand della pasta fresca e sughi fatti in casa, pizzeria, birreria e tanti incontri politici (dal 3 al 6 settembre, prenotazione online obbligatoria). Al Varlungo fino a sabato 5 c’è il ristorante della festa dell’Arci con menù fisso di carne, vegetariano o per bambini (vedi sopra il capitoletto su Stella rossa 2020).

Intorno a Firenze, sabato 5 e domenica 6 settembre, la sagra del tartufo al Girone (frazione di Fiesole), quella del cinghiale a Santa Brigida (Pontassieve), cacciucco e gamberoni alla griglia a Rufina e, da domenica 6 al 12 settembre, piatti a base di pecora a San Piero a Ponti (Campi Bisenzio) per la festa dei patroni.

Cosa fare nei dintorni, gli eventi: Cirk Fantastik e Firenze Comics 2020

Infine nei dintorni di Firenze segnaliamo due eventi. Fino a domenica 6 settembre il circo contemporaneo internazionale (niente animali, solo artisti) è protagonista nel parco dell’Acciaiolo di Scandicci con il festival Cirk Fantastik che propone spettacoli per grandi e piccoli al pomeriggio e alla sera. Consigliata la prevendita (biglietti da 3 a 5 euro).

Manga, fumetti, cosplay invadono invece Villa Montalvo, a Campi Bisenzio, per l’edizione 2020 di Firenze Comics, sabato 5 e domenica 6, dalle 10.00 alle 21.00 con tanti ospiti tra cui Gianluca Iacono, doppiatore di Vegeta (Dragon Ball), e la celebre cosplayer Sunymao.

Ultime notizie

La Toscana cambia colore: cosa si può fare in zona arancione, le regole

La Regione Toscana muta colore, ma cosa cambia qual è la differenza tra zona arancione e zona rossa? Ecco tutte le novità e le regole da rispettare

Dpcm 3 dicembre in Gazzetta Ufficiale: testo integrale (pdf) del decreto

Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale entra in vigore il nuovo decreto della Presidenza del Consiglio: dove scaricare e leggere il testo completo del Dpcm del 3 novembre con le regole per Natale, Capodanno e l'Epifania

Cosa cambia e cosa succede con il nuovo Dpcm dal 4 dicembre 2020

Spostamenti tra regioni, coprifuoco, negozi, apertura dei ristoranti, palestre e feste in casa a Capodanno: cosa cambia dopo il 4 dicembre con l'uscita del nuovo Dpcm e con il decreto legge Natale

Coprifuoco anche a Natale e Capodanno: nuovo Dpcm, orario più lungo

Coprifuoco alle 22 anche durante le feste, comprese le notti di Natale, vigilia e Capodanno. Il nuovo decreto non salva né il cenone della vigilia né il veglione di San Silvestro