martedì, 27 Settembre 2022
HomeEventiWeekend FirenzeEventi Firenze (5-6 marzo 2022):...

Eventi Firenze (5-6 marzo 2022): cosa fare nel weekend, musei gratis e…

Una schiacciata alla fiorentina da record e le ultime feste di carnevale. Il pass per entrare gratis al Museo del Duomo e i concerti. Cosa fare questo weekend a Firenze: la guida agli eventi del 5 e 6 marzo 2022

-

Pubblicità

Questo weekend gli eventi a Firenze non mancano: se vi state chiedendo cosa fare nel fine settimana, tra sabato 5 e domenica 6 marzo 2022 ci sono tante occasioni per visitare i musei gratis, partecipare a visite guidate, fare shopping nei mercatini e anche prendere parte alle ultime feste di carnevale. Addirittura sarà possibile assaggiare una schiacciata alla fiorentina da record, la più grande mai realizzata. Abbastanza vario inoltre il calendario di spettacoli nei teatri e quello delle serate nelle discoteche e nei locali notturni. Ecco il sommario degli eventi in programma durante il fine settimana del 5 e 6 marzo 2022:

Quali musei sono gratis a Firenze domenica 5 marzo 2022

Iniziamo questa carrellata di eventi a Firenze con la possibilità, per i residenti nella Città metropolitana, di visitare alcuni musei gratis nel weekend del 6 marzo 2022: non c’è solo la Domenica metropolitana del Comune, ma anche l’Opera del Duomo ha lanciato un’iniziativa a costo zero. Dal 6 marzo i residenti nell’area metropolitana fiorentina possono usare il nuovo Giglio Pass per entrare gratuitamente, ogni prima domenica del mese nel Battistero di San Giovanni, nel Museo dell’Opera del Duomo e visitare Santa Reparata, i resti dell’antica basilica sotto il pavimento della Cattedrale. Basta ritirare il pass alle casse dell’Opera di Santa Maria del Fiore, più info nell’articolo sui nuovi biglietti per i monumenti del Duomo di Firenze.

Pubblicità

Come detto il 6 marzo si svolge anche la Domenica metropolitana con ingresso gratuito, per tutti i residenti nella Città metropolitana di Firenze, nei musei civici della città, da Palazzo Vecchio al Museo Novecento fino alla Cappella Brancacci (ma quest’ultima è su prenotazione). Inoltre sono in programma attività per adulti e bambini, sempre a costo zero, con prenotazione obbligatoria entro sabato. Tutti i dettagli nell’approfondimento sulla Domenica metropolitana del 6 marzo 2022.

Musei gratis Firenze Santa Maria Novella
Il complesso di Santa Maria Novella, uno dei musei civici di Firenze gratis per i residenti per la Domenica Metropolitana

Inoltre segnaliamo che prosegue il calendario di visite guidate gratuite organizzate dal MAD, il Murate Art District, ogni domenica domenica alle 10.00 e alle 11.30 per conoscere la storia dell’ex carcere duro di Firenze e visitare le tre mostre  organizzate in occasione del Black History Month “Fuori le mura”. La prenotazione è obbligatoria chiamando il numero di telefono 055.2768224 o mandando una mail a [email protected] (servizio non attivo la domenica mattina).

Eventi a Firenze, 6 marzo 2022: mercatino, laboratorio e ingresso gratuito al Museo Marino Marini

Pubblicità

Tra le cose da fare questo weekend a Firenze, c’è anche un particolare mercatino che si svolge domenica 6 marzo 2022 tra le grandi sculture del Museo Marino Marini di Firenze, per l’occasione aperto a ingresso gratuito. Si tratta dell’appuntamento mensile con BAMMM! Books &Art al Museo Marino Marini, mostra mercato di libri d’arte e d’artista.

Sulle bancarelle disposte in mezzo alle suggestive opere d’arte è possibile trovare edizioni introvabili, oggetti d’artista, libri su arte, design, fotografia e architettura, vinili rari e molto altro. L’evento è aperto negli stessi orari del museo di piazza San Pancrazio, dalle 11 alle 18.

Pubblicità

Inoltre sempre domenica 6 marzo 2022, proseguono gli eventi per bambini organizzati da questo luogo d’arte di Firenze, con il laboratorio dedicato a “Cavalli e cavalieri“, percorso incentrato sulla contaminazione tra arte, scultura e musica (dalle 16.00 alle 17.30, costo 6 euro, con prenotazione online).

Visite in Costa San Giorgio

Il 5 marzo una serie di visite guidate danno la possibilità di scoprire uno dei gioielli meno conosciuti della città, splendido esempio del barocco-rococò di Firenze: la Chiesa del Complesso di San Giorgio e dello Spirito Santo in Costa San Giorgio. L’iniziativa è organizzata dal Centro guide turismo Firenze e Toscana e CNA Professioni, a conclusione delle celebrazioni per la Giornata internazionale delle guide turistiche.

Sabato dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00, su prenotazione, sarà possibile ammirare il grande soffitto ligneo intagliato, dipinto e dorato della chiesa, ma anche capolavori artistici di Anton Domenico Gabbiani, Alessandro Gherardini, Francesco Soderini, Tommaso Redi, Giovan Battista Ciceri e Jacopo Pini. Per prenotazioni: 055288448 e 3401760288.

visite guidate chiesa San Giorgo alla Costa Firenze
L’interno della chiesa di San Giorgio e dello Spirito Santo in Costa San Giorgio

Cosa fare: i mercatini a Firenze nel weekend del 6 marzo 2022

In attesa degli eventi primaverili, la lista dei mercatini in corso questo weekend a Firenze è piuttosto ridotto. Come ogni prima domenica del mese, il 6 marzo torna l’appuntamento con Savonarola Antiquaria, la mostra mercato di antiquariato che si svolge in piazza Savonarola con una sessantina di espositori specializzati, da mattina a sera. L’iniziativa è promossa da Anva Confesercenti Firenze. Qui il calendario 2022 dei mercati dell’antiquariato in città.

Spostandosi a Firenze sud, domenica 6 marzo i controviali di viale Europa vengono chiusi al traffico per la fiera degli ambulanti organizzata da Fiere Fivag Cisl. Dalle ore 8.00 alle 20.00 sono presenti stand di abbigliamento, giardinaggio, artigianato, idee per la casa, prodotti tipici e molto altro.

Schiacciata alla fiorentina da record alle Murate

Nel programma di eventi a Firenze questo weekend ce n’è uno – sabato 5 marzo – che permetterà di assaggiare la schiacciata alla fiorentina più grande del mondo, ben 5 metri quadrati di dolce. La prelibatezza da record sarà svelata alle ore 11.30 alle Murate: secondo la leggenda proprio qui nacque nel Millesettecento questa ricetta tradizionale.

La schiacciata alla fiorentina, decorata con il tipico giglio, sarà poi offerta a tutti i partecipanti. All’iniziativa parteciperà anche lo youtuber Wikipedro. Questa mattinata è solo l’antipasto della Settimana del fiorentino, organizzata dall’associazione culturale Bang!, che a fine marzo porterà in città tanti appuntamenti dedicati a tradizioni, artigianato e specialità del territorio.

Gli eventi nei teatri di Firenze (4-5-6 febbraio 2022)

Diamo uno sguardo anche agli spettacoli in programma a teatro:

  • Teatro del Maggio Musicale Fiorentino: Il maestro Ingo Metzmacher torna sabato 5 marzo alle ore 18:00 alla guida del Coro e dell’Orchestra del Maggio Musicale. In cartellone la prima esecuzione assoluta della commissione del Maggio Musicale a Luca Francesconi per il 700° anniversario della morte di Dante Alighieri, Per lo corpo luce, ispirata liberamente al Paradiso dalla Divina Commedia. Domenica 6 marzo alle ore 15:30, nell’auditorium Zubin Mehta, è il turno dell’opera di Pietro Mascagni “L’amico Fritz”, commedia sentimentale che tratteggia la storia d’amore tra Fritz e Suzel.
  • Tuscany Hall: venerdì 4 marzo alle 21 il Teatro Tenda apre il suo sipario a “Jimmy Sax and Symphonic Dance Orchestra“, uno spettacolo unico per gli amanti della musica, con sonorità musicali imperdibili.
  • Teatro della Pergola: Euripides Laskaridis arriva a Firenze con “Elenit” un imprevedibile e sorprendente varietà comico e surreale. Lo spettacolo raccoglie 10 storie diverse in un’unica rappresentazione inaspettata (venerdì 4 e sabato 5 ore 20:45). Nel saloncino Paolo Poli, il recital avanguardistico partenopeo “Napsound” incanterà il pubblico con le sue musiche incalzanti e la sua energia contagiosa (venerdì e sabato ore 18.45, domenica 15.45).
  • Teatro Verdi: Venti Lucenti torna in scena insieme all’ORT con “Le straordinarie avventure della piccola Alice” uno spettacolo dedicato al romanzo più famoso di Lewis Carroll. Una riscrittura originale che coinvolge il pubblico di grandi e bambini in un viaggio da sogno, senza muoversi dalla poltrona (sabato 5 marzo ore 16:30).
  • Teatro Puccini: sabato 5 marzo il Teatro stabile della satira accoglie Andrea Pennacchi con il suo spettacolo “Pojana e i suoi fratelli”. Un racconto fatto di più storie del Nordest sconosciute ai più che va contro l’ignoranza del pregiudizio (ore 21). Domenica 6 marzo alle ore ore 16:45 per la rassegna “Per grandi e Puccini” i Pupi di Stac propongono “Caterina e l’Orchessa”, la storia tratta dalle antiche fiabe popolari toscane raccontata con i burattini.
  • Teatro di Rifredi: “Tre rotture” è il testo di Rémi De Vos, drammaturgo francese considerato uno dei più interessanti autori della nuova scena europea. Lo spettacolo gira intorno a tre storie differenti che raccontano di tre coppie, tre rotture e tre quadri. Una commedia paradossale e grottesca che punta il dito sulle coppie moderne, mettendole a nudo (venerdì 4 e sabato 5 ore 21:00).
  • Teatro di Cestello: questo weekend il teatro di Cestello ospita uno spettacolo che non stanca mai. “Il Piccolo Principe” di Antoine de Saint-Exupéry torna a Firenze con la regia di Raffaele Totaro. Un’allegoria della società adulta che parla di amicizia e si interroga sul profondo senso della vita (venerdì 4 e sabato 5 ore 20:45, domenica 6 ore 16:45).
  • Teatrodante Carlo Monni: “L’impagliatore di sedie” è una favola moderna, ambientata in una bottega polverosa di un vecchio impagliatore, fiero di essere italiano o meglio fiorentino. Uno spettacolo in cui la magia della musica accompagna gli spettatori dentro alla storia, portandoli lontano con la mente e con il cuore (sabato 5 ore 21:00, domenica 6 ore 16:30)

Cinema a Firenze: The Batman all’Odeon e Caveman allo Stensen

Sul fronte della programmazione dei cinema, il film più atteso nel weekend del 6 marzo 2022 anche a Firenze è The Batman di Matt Reeves, il nuovo capitolo delle vicende incentrate sull’uomo pipistrello, qui interpretato dall’ex “vampiro” Robert Pattinson. Tra le tante sale in cui è in cartellone, l’Odeon lo propone in versione originale, sottotitolato in italiano (venerdì e sabato spettacoli alle 17.30 e alle 21.00, domenica alle 15.00 e alle 18.00).

Cinema Firenze The Batman Odeon

Passando al cinema d’essai, lo Stensen ospita domenica 6 marzo alle ore 18.00 un’incontro speciale prima della proiezione di CAVEMAN – Il gigante nascosto lavoro dedicato all’artista Filippo Dobrilla, che ha creato in una grotta delle Alpi Apuane, a 650 metri di profondità, un colosso di marmo. In sala arriva il regista Tommaso Landucci che dialogherà con Martina Engaz.

Eventi di carnevale al Parco Pazzagli di Firenze sud

Sabato 5 e domenica 6 marzo vanno in scena due feste di carnevale per bambini al Parco d’arte Enzo Pazzagli di Firenze sud. In entrambe le giornate, dalle 15 alle 16 ci sarà un concorso che premierà i costumi più belli e una seconda competizione dedicata alle maschere creare con l’arte del riciclo. A seguire animazione per grandi e piccoli, all’insegna della magia e dell’illusionismo: sabato lo show di Magic Joe e domenica Magico Matteo.

Prima e durante gli eventi è possibile visitare il parco e usufruire dell’area giochi. Costo di ingresso 7 euro a persona (5 per i soci), 9 euro con merenda inclusa. La prenotazione è obbligatoria: WhatsApp 3477335332, mail [email protected]

Cosa fare di sera a Firenze: gli eventi nei locali (4-5 marzo 2022)

Ecco una selezione di appuntamenti nei principali locali. All’Hard Rock Cafe il venerdì sera è protagonista la musica con il concerto di Giuseppe Scarpato e Hillside Power Trio (dalle ore 21), tra rock e blues. Per info e prenotazioni: 055 277841, [email protected]

Serata swing invece sabato al Renny club di via Baracca, con il live del gruppo “Road swing band 5tet” (dalle ore 21.30). Prima del concerto, un approfondimento con la direttrice artistica di Tuballoswing Giulia Fantini dedicato alla moda femminile dagli anni ’20 ai ’50 del secolo scorso, dalle acconciature agli accessori retrò. Accesso 5 euro, se in possesso della tessera associativa.

Musica e circo contemporaneo invece sotto il tendone di Instabile, in via della Funga (zona Firenze sud – Varlungo): venerdì alle 21.30 il concerto di Freddie Maguire, accompagnato dalla Band di Mike Wheele, tra funk, rock, soul e jazz; il giorno dopo, sempre alle 21.30, sonorità multietniche e del Sud America insieme al Brazilian Folk Duo; domenica 6 marzo alle 16.30 lo show “La Sbrindola” che unisce note e giocoleria. Concerti con offerta libera (minimo 5 euro), spettacolo 12 euro adulti, 6 euro bambini.

Per quanto riguarda gli eventi nelle discoteche e nei locali notturni di Firenze, sabato 5 marzo il Tenax ospita un fuoriclasse della musica elettronica mondiale, Mathew Jonson, insieme a Miki e Caruan (biglietti online). Spostandosi al Combo venerdì la pista da ballo si trasforma in una macchina del tempo per festa “Rewind – viaggio nel passato” che propone le migliori hit, di anno in anno, in ordine decrescente, mentre sabato si celebra l’ultimo weekend di carnevale con il concerto della Capsule Corp Cartoon Cover Band seguito da un dj set più trash che mai.

Alla Limonaia di Villa Strozzi infine venerdì “I love Indie” (dj set di Maghero e Helter Skelter), sabato alle 20.00 aperitivo e talk di “Solo se ti rende Felice” con “Le Recensioni non richieste”, alle 21.30 The Shade Show e dalle 22.30 dj set di Protopapa.

La redazione non è responsabile di eventuali cambi di programma: si consiglia di consultare i canali ufficiale di comunicazione degli eventi

Pubblicità

Ultime notizie