Home Eventi Weekend Firenze Cosa fare nel ponte del 25 aprile 2022 a Firenze, gli eventi...

Cosa fare nel ponte del 25 aprile 2022 a Firenze, gli eventi (anche quelli a prova di pioggia)

Mostre dei fiori o dell'artigianato, sagre al coperto o maxi mercato a Campo di Marte, mostre da vedere o festival da gustare. Cosa fare nel weekend lungo della festa della Liberazione: gli eventi a Firenze il 23, 24 e 25 aprile 2022

mostra artigianato firenze fiera cosa fare firenze 25 aprile 2022 eventi
Una delle ultime edizioni della mostra dell'artigianato di Firenze

La mostra dell’artigianato, quella dei fiori, la fiera-mercato a Campo di Marte, i musei aperti, i tanti mercatini e le sagre per le buone forchette: nella guida su cosa fare a Firenze durante il ponte del 25 aprile 2022 ci sono tanti eventi, alcuni anche a prova di pioggia (visto le previsioni meteo non molto incoraggianti), tra sabato 23, domenica 24 aprile e la festa della Liberazione. Chi ha il pollice verde non avrà che l’imbarazzo della scelta, grazie a tre rassegne dedicate alle piante, di cui una ospitata nel suggestivo prato affacciato su Ponte Vecchio, mentre per lo shopping si va dall’handmade fino all’antiquariato. E cosa fare il 25 aprile a Firenze se piove? Niente paura, in fondo a questo articolo riassumiamo gli eventi che si tengono al coperto.

Prime date per la mostra dell’artigianato 2022 alla Fortezza di Firenze

Sabato 23 aprile si apre Mida 2022, la mostra internazionale dell’artigianato alla Fortezza da Basso di Firenze, che continua fino al 1 maggio con 400 espositori, tanti eventi e –  solo nel “weekend lungo” del 25 aprile – anche una fiera dedicata ai fiori. Tra gli stand si possono trovare oggetti e manufatti da tutta Italia, ma anche da vari Paesi esteri come Francia, Turchia, Tunisia, Marocco, Perù, Egitto, India, Iran, Madagascar, Pakistan, Nepal e Tibet.

Spazio poi allo street food e alla novità 2022: Orchidee in Fortezza, la prima mostra internazionale organizzata a Firenze e dedicata a queste splendide piante. Nel padiglione Nazioni, da sabato 23 a domenica 25 aprile, i visitatori potranno vedere oltre 5.000 specie diverse grazie a venditori specializzati e partecipare a conferenze che vedono la partecipazione di esperti biologici e botanici. Orari: sabato 23, domenica 24 e lunedì 25 aprile dalle 10 alle 22. Costo del biglietto: 7 euro (6 euro online).

Cosa fare a Firenze durante il ponte del 25 aprile 2022: la mostra dei fiori all’Orticoltura

Uno degli eventi più attesi della primavera, oltre alla fioritura del glicine di Villa Bardini, è la mostra mercato di piante e fiori organizzata al giardino dell’Orticoltura di Firenze, che si svolge durante tutto il ponte del 25 aprile e anche oltre, fino al 1 maggio. Da sabato 23 aprile, è possibile curiosare tra le gemme verdi di 75 espositori e partecipare a laboratori, conferenze e lezioni. L’ingresso è gratuito. Orari e programma nell’articolo sulla mostra dei fiori 2022 a Firenze.

Canottieri in fiore

Tra gli eventi che Firenze dedica agli amanti del giardinaggio, tra il 24 e il 25 aprile 2022, anche una mostra in un luogo unico: il prato sull’Arno che si trova a un tiro di schioppo da Ponte Vecchio. Sabato e domenica, dalle 9 alle 17, è in programma Canottieri in fiore nella sede storica della Società Canottieri Firenze, proprio sotto gli Uffizi. L’ingresso alla mostra mercato di piante e fiori, organizzata dalla stessa associazione sportiva insieme a Olmo Garden, è gratuito. L’accesso è da lungarno Diaz.

Gli eventi a Firenze: l’apertura del giardino dell’Iris 25 aprile 2022

Cosa fare a Firenze il 25 aprile se si ama la natura? Un evento da non perdere è l‘apertura 2022 del giardino dell’Iris, quello scrigno verde che, sotto piazzale Michelangelo, custodisce una miriade di varietà diverse. Ogni anno spalanca i battenti in occasione della fioritura e del concorso internazionale che premia gli esemplari più belli. Qui l’articolo con gli orari e le date di apertura 2022 del giardino dell’Iris di Firenze.

Cosa vedere a Firenze il 25 aprile: i musei aperti e le mostre da visitare

In occasione della Festa della Liberazione, il 25 aprile alcuni musei di Firenze saranno aperti alle visite. Tra quelli statali sono accessibili la Galleria dell’Accademia (orario 9.00-18.45), il Giardino di Boboli (8.15-18.30), il Museo del Bargello (8.45-19.00), le Cappelle Medicee (8.15-13.50) e il Museo Archeologico (8.30-14.00). In centro si possono visitare tutti i musei civici, come Palazzo Vecchio, aperto dalle 9 alle 19 (la Torre di Arnolfo fino alle 17), il Museo Novecento che ospita anche 3 mostre temporanee (11-20), il complesso di Santa Maria Novella (10-17), il Museo Stefano Bardini e la Fondazione Salvatore Romano (entrambi dalle 10 alle 17), Palazzo Medici Riccardi (9-19), oltre alla Cappella Brancacci per cui è però necessaria la prenotazione.

Il 25 aprile sono aperti tutti i monumenti del Duomo di Firenze: Cattedrale (10.15-14.30), Santa Reparata (10.15-14.30), Cupola (8.15-19.30), Campanile di Giotto (8.15-19.45), Museo dell’Opera del Duomo e Battistero (entrambi con orario 9.00-19.45). Sul fronte delle mostre, tra il Bargello e Palazzo Strozzi (ore 10-20 anche il 25 aprile) continua il grande evento dedicato a Donatello, mentre il 25 aprile è l’ultimo giorno per visitare l’esposizione dedicata a Galileo Chini nelle stanze di Villa Bardini (ore 10-19 anche sabato, domenica e lunedì). Nel giorno della festa della Liberazione chiude pure l’esposizione digitale Inside Dalì, nella chiesa di Santo Stefano al Ponte, tra videomapping e proiezioni: l’orario dal 22 al 24 aprile va dalle 10 alle 24, il 25 aprile dalle 10 alle 19. Qui il pdf con tutti gli orari dei musei aperti a Firenze il 25 aprile.

Fiera di Primavera allo Stadio Franchi: il grande mercato di Campo di Marte

Domenica 24 aprile, 330 ambulanti invadono le vie intorno allo Stadio Franchi di Firenze per la grande Fiera di Primavera a Campo di Marte, il mercato straordinario organizzato dalla Fiva-Confcommercio. Abbigliamento, accessori, articoli da regalo, oggetti per la casa, cosmetici, fiori, artigianato, banchi gastronomici e molto altro sono protagonisti dalle 9 alle 19 tra viale Maratona, viale Fanti e viale Paoli. Tra le novità di questa 20esima edizione l’animazione del Circo Libre con animazioni itineranti lungo le strade di questo market versione maxi. Si consiglia di controllare sui canali ufficiali di Confcommercio eventuali cambiamenti di programma per il maltempo.

Il mercatino francese a Firenze

Tra le cose da fare in questo ponte del 25 aprile, c’è anche l’appuntamento con i sapori e i colori d’Oltralpe, grazie al mercatino regionale francese che ha preso posto in piazza Santa Croce, dove rimane attivo fino alla festa della Liberazione. Negli stand si trovano oltre a ottanta tipi diversi di formaggi, vini, biscotti bretoni con più di venti varietà di ripieno, cioccolatini dai gusti raffinati, macarons, lavanda, saponi, profumi e tovaglie provenzale. L’ingresso è libero e l’orario va dalle 9 alle 21.

Il mercatino regionale francese, in corso durante il ponte del 25 aprile 2022 in piazza Santa Croce a Firenze

Cosa fare a Firenze: i mercati dell’antiquariato e dei fumetti per la festa della Liberazione

Ricco anche il programma di eventi a Firenze per gli appassionati di antiquariato, modernariato e collezionismo, tra sabato 23, domenica 24 e lunedì 25 aprile 2022. Il parcheggio del Tuscany Hall ospita per 3 giorni Collezionare a Firenze – Artigianarte, la mostra mercato dedicata ad arredamento, giocattoli, stampe, modellini e vintage, che si svolge dal 23 al 25 aprile dalle 10 alle 19 con ingresso libero. Sempre da sabato a lunedì, in centro, piazza dei Ciompi diventa la meta degli appassionati di comics e vinili, per la fiera di dischi, fumetti e abbigliamento vintage, dove comprare, scambiare e portare a far valutare dagli esperti gli oggetti da collezione che sono rimasti in cantina (orario 9.00 – 19.30).

Il 24 aprile, come ogni ultima domenica del mese, in piazza Ghiberti si svolge il consueto mercato mensile dell’antiquariato dei Ciompi (dalle 9.00 alle 18.00), mentre a Scandicci torna l’appuntamento con Vetrina Antiquaria in piazza Matteotti accompagnata dal mercatino di arte e ingegno per le vie centrali, fino a piazza del mercato.

Gli altri eventi per lo shopping a Firenze e dintorni

Continuiamo questa nostra rassegna di bancarelle, con la tradizionale fiera degli ambulanti in Santo Spirito, in programma come ogni ultima domenica del mese nell’iconica piazza dell’Oltrarno da mattina a sera, con vestiti, creazioni artigianali, oggetti di antiquariato, piante e prodotti per la casa. L’appuntamento è promosso da Fivag Cisl Firenze.

Nei dintorni della città segnaliamo il mercatino dei Sapori e colori in piazza Mino a Fiesole che propone collezionismo, artigianato e degustazioni, domenica 24 e lunedì 25 aprile, mentre a Greve in Chianti in piazza Matteotti domenica torna Il Pagliaio, mercato contadino biologico e dell’artigianato, dalle 9 alle 18, affiancato da Svuota la soffitta. Sempre per gli eventi nei dintorni di Firenze, il centro storico di Lastra a Signa il 25 aprile torna a colorarsi per la manifestazione Fiori e Banchi di Primavera, tra piante, antiquariato, botteghe d’arte in Lastra Antica e il raduno amatoriale di moto e scooter d’epoca.

Borgo Divino a Scandicci

Le principali produzioni vitivinicole toscane, italiane ed europee sono al centro del wine festival Borgo DiVino, ospitato nell’Auditorium Rogers di Scandicci. Oltre 200 i vini in degustazione, accanto a conferenze ed eventi. Gli orari di apertura sono sabato 23 e lunedì 25 aprile dalle 10 alle 20, domenica 24 dalle 14 alle 20. Per i visitatori il biglietto di ingresso costa 18 euro e comprende il bicchiere per la degustazione e l’assaggio di tutti i vini presenti nella manifestazione. Programma e info sul sito www.borgo-divino.it.

Cosa fare nei dintorni di Firenze: le sagre del ponte del 25 aprile 2022

Vasto anche il menù per le buone forchette. I piatti a base di cinghiale e la pizza sono i protagonisti a Pontassieve, da sabato 23 a lunedì 25 aprile per la festa organizzata all’interno dello Stadio Comunale (apertura ore 19, domenica e per la festa della Liberazione anche a pranzo). Sagra del Cinghiale anche al Circolo di Chiocchio a Greve in Chianti (venerdì solo a cena, sabato, domenica e lunedì anche a pranzo, con prenotazione al 331.3886818) e nel centro comunale polivalente di Certaldo (sabato solo a cena, domenica e lunedì anche a pranzo, info 333/3482583 – 347/4513158).

Specialità di pesce invece a Rufina durante il ponte del 25 aprile, per la sagra del cacciucco e dei gamberoni alla griglia (ma anche con qualche piatto di carne, per chi ama la “ciccia”), negli spazi dello stadio comunale (sabato ore 19, domenica e lunedì anche alle 12, info 0558396343 e 335430999). A Scarperia fanno la parte del leone le specialità mugellane in occasione della sagra del tortello e del prugnolo, presso il circolo MCL (sabato a cena, domenica e lunedì anche a pranzo). In conclusione, un’infinità di ravioli toscani sono i protagonisti della sagra organizzata dalla Casa del popolo di Pelago, sabato 23 aprile a cena, domenica 24 a pranzo e cena, il 25 aprile solo a pranzo.

Cosa fare a Firenze durante il ponte del 25 aprile 2022 se piove (anche per la festa della Liberazione)

Ecco quindi, riassunti con i link ai rispettivi approfondimenti, gli eventi fiorentini a prova di pioggia durante il weekend lungo della festa della Liberazione:

La redazione non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma a causa del maltempo, si consiglia quindi di controllare sui canali ufficiali dei singoli eventi