mercoledì, 25 Maggio 2022
HomeEventiWeekend FirenzeMercati, mostre, giornate Fai: migliori...

Mercati, mostre, giornate Fai: migliori eventi a Firenze (26-27 marzo 2022)

Un fine settimana di primavera ricco di eventi a Firenze, dalle visite nei musei ai mercatini straordinari, fino alla festa del lampredotto e al Capodanno fiorentino: ecco cosa fare tra sabato 26 e domenica 27 marzo 2022

-

Il primo weekend di primavera è ricco di eventi a Firenze, tra sabato 26 e domenica 27 marzo 2022: dai luoghi aperti per le Giornate del Fai alle mostre, dalla fiera del gusto Taste ai mercati straordinari per la Quaresima fino al Capodanno fiorentino e alla festa del lampredotto, le idee su cosa fare questo fine settimana sono davvero tante. Le previsioni meteo promettono cielo sereno e temperature piacevoli che durate il giorno arriveranno a toccare punte di 20-22 gradi. Occhio però alle lancette, domenica c’è il cambio dell’ora, con il ritorno di quella legale. Vediamo allora i principali appuntamenti da non perdere.

Le Giornate Fai 2022 a Firenze e dintorni: i luoghi aperti per la “festa” di primavera

Il primo weekend primaverile porta con sé gli eventi delle Giornate Fai 2022, che tra il 26 e 27 marzo 2022 aprono le porte di 6 luoghi in città e sulle colline vicine. Alcuni di questi sono normalmente sono inaccessibili al pubblico. Già esauriti da tempo i posti per le visite alla Villa Medicea di Careggi, alla Badia Fiesolana e al Museo delle Officine Galileo di Campi Bisenzio, mentre rimane qualche possibilità per entrare in 3 palazzi e ville tra il centro storico e Vaglia (qui la lista dei luoghi aperti a Firenze per le Giornate del Fai 2022).

Per una gita fuori porta, segnaliamo anche le visite curate dai volontari del Fondo per l’Ambiente Italiano alla Villa Medicea di Poggio a Caiano  e a Villa Aldobrandini – Banchieri – Rospigliosi a Prato. Qui l’articolo sulle Giornate del Fai 2022 in Toscana.

Cosa fare, eventi a Firenze nel weekend: Taste 2022

Taste, la grande fiera del gusto di Pitti Immagine dedicata alle eccellenze enogastronomiche italiane, dopo la pausa per la pandemia torna a Firenze, ma questa volta alla Fortezza da Basso, da sabato 26 a lunedì 28 marzo 2022. Oltre 470 espositori, degustazioni, incontri ed eventi dentro la Fortezza e all’esterno per “Fuori di Taste” sono gli ingredienti di questa manifestazione che è aperta anche al largo pubblico. Qui gli orari e le informazioni sui biglietti per Taste Firenze 2022.

Taste Firenze 2022 cosa fare 26 27 marzo 2022
Taste a Firenze. Foto di repertorio

Il Capodanno fiorentino, tra tradizioni e mercati

Il 25 marzo si festeggia il Capodanno Fiorentino, perché in questo giorno, fino al 1750, era fissato l’inizio dell’anno civile per la comunità cittadina. Accanto al corteo storico nel pomeriggio di venerdì, ci sono tanti eventi in giro per Firenze anche sabato 26 e domenica 27 marzo 2022. Tra questi il mercato in piazza Santa Maria Novella, a cura di Confesercenti e Confartigianato in collaborazione con Unicoop Firenze, con una trentina di espositori dell’artigianato artistico fiorentino ed eccellenze agroalimentari, tour guidati nelle botteghe della città (il programma sul sito di Confartigianato) e l’apertura straordinaria domenica dalle 10 alle 19 delle attività artigiane che hanno sede nel Conventino in via Giano della Bella.

Sagre a Firenze: la Festa di’ Lampredotto alla Rondinella del Torrino

Proprio durante il weekend del Capodanno fiorentino sono protagonisti anche gli eventi della Settimana del fiorentino, una nuova iniziativa dedicata alle tradizioni della città: il calendario include pure la Festa di’ Lampredotto, il 25 e 26 marzo al Circolo La Rondinella del Torrino. Dalle ore 18 alle 23 sul menù ci sono le numerose varianti del lampredotto, in zimino, all’uccelletto, semplice o nel mitico panino. E poi tante sorprese come gli stornelli toscani (venerdì sera) e il concerto della Nuova Pippolese che presenta il nuovo album (sabato sera).

Gli eventi in piazza del Carmine domenica 27 marzo 2022

Per questa speciale settimana dedicata alle tradizioni locali, gli eventi a Firenze continuano domenica 27 marzo 2022 in piazza del Carmine, in Oltrarno, fin dalla prima parte della mattinata. Alle ore 7.30 la partenza della mongolfiera per ricordare primo volo sulla città a bordo di un pallone aerostatico, fatto da Giovanni Luder; dalle 10 alle 17 l’esposizione dei mezzi storici dei Vigili del fuoco con attività per i bambini. Infine il Teatro di Cestello alle 20.45 propone La divina Commedia in 100 sonetti, in cui l’opera di Dante viene messa in scena con sonetti fiorentineschi e l’umorismo di Venturino Camaiti.

Mostre ed eventi nei musei di Firenze (26-27 marzo 2022)

Sempre in occasione del Capodanno Fiorentino, durante il weekend tra Santa Maria Novella e il Museo Stefano Bardini si svolgono visite guidate speciali a cura dell’associazione Muse. Il Museo Novecento propone sabato laboratori per bambini e domenica tour per adulti incentrati sulle due mostre dedicate a Leoncillo Leonardi e Vinicio Berti (più info sul sito del Museo Novecento). Attività per i più piccoli anche al Museo Marino Marini domenica alle 16 con il laboratorio su prenotazione “L’ABC dell’arte: il collage”. Santa Croce dà il via sabato a un programma di visite guidate gratuite dedicate alle opere di Giotto (prenotazione online). Dalla retrospettiva su Donatello tra Palazzo Strozzi e il Bargello, fino all’evento su Galileo Chini a Villa Bardini, nel fine settimana del 26 e 27 marzo sono aperte le principali esposizioni: qui le mostre in corso a Firenze, con gli orari di apertura.

mostra Donatello Palazzo Strozzi
L’ingresso della mostra su Donatello a Palazzo Strozzi. Foto: Ela Bialkowska

I mercati straordinari a Firenze (26-27 marzo 2022): fiera quaresimale alle Cascine, fumetti e ambulanti

Se amate le bancarelle e state cercando cosa fare, a Firenze ci sono diversi eventi interessanti durante il weekend del 26 e 27 marzo 2022. L’appuntamento principale è la domenica con il mercato quaresimale alle Cascine, quasi un chilometro di shopping che può contare su decine di banchi tra la passerella dell’Isolotto e il ponte della tramvia, da mattina a sera. Domenica si svolge la fiera degli ambulanti in piazza Santo Spirito, a cura di Fivag Cisl Firenze (ore 8.00- 20.00), mentre nella giornata di sabato gli stand di collezionismo, vintage e artigianato creativo prendono posto in piazza Ognissanti. Tra i mercatini da segnalare questo fine settimana a Firenze anche la fiera Fumetti e dintorni in piazza dei Ciompi, sabato 26 e domenica 27 marzo 2022 dalle ore 9.00 alle 19.30.

Mercatini nei dintorni di Firenze domenica 27 marzo

Nei dintorni di Firenze, domenica il centro di Scandicci si anima con il mercatino di artigianato e cibo lungo l’asse pedonale piazza Togliatti – via Aleardi, mentre in piazza Matteotti si tiene il tradizionale appuntamento con Vetrina Antiquaria, tra oggetti del passato e da collezionismo. Nel centro di Sesto Fiorentino sabato e domenica sono in programma eventi primaverili con la  Mostra Mercato di Piante e Fiori 2022 in piazza 4 Novembre e via Felice Cavallotti, i banchi delle aziende agricole in via Dante e il mercatino Artefacendo della Cna in piazza Vittorio Veneto.

Gli eventi nei teatri di Firenze (25-26-27 marzo 2022)

Concludiamo con la sintesi del cartellone teatrale fiorentino per il weekend.

  • Teatro della Pergola: “Mine vaganti” è la prima trasposizione teatrale del film di Ferzan Ozpetek. Uno spettacolo che parla di emozioni, malinconia e risate, il racconto di storie di persone che faticano ad adattarsi al cambiamento della società ormai irreversibile. Con la partecipazione di Francesco Pannofino e Iaia Forte, si prospetta un grande successo alla portata di tutti. Venerdì e sabato ore 20:45, domenica ore 15:45.
  • Teatro Puccini: il weekend inizia con il recupero dello spettacolo di Lella Costa “Se non posso ballare… non è la mia rivoluzione”, raccolta di storie di donne coraggiose, valorose, che hanno segnato la storia. Unite da un percorso di militanza, Lella Costa e Serena Dandini si trovano unite in questo progetto, rivolto in particolare ai più giovani. Venerdì e sabato ore 21:00. Sabato 26 preparatevi alle risate con ” Il terzo segreto di Satira”, uno spettacolo a metà tra un one man show e un corso di formazione. Un dialogo a tu per tu con la parte buonista della società, in cerca di un modo di sopravvivere in questo mondo di lupi (ore 18:30 e 21:30). Domenica è il turno dei più piccoli con “Bruno lo Zozzo in teatro”(ore 16:45).
  • Teatro Verdi: gli archi dell’ORT, guidati dal primo violino William Chiquito, propongono musiche di Mozart, l’inedito arrangiamento bachiano di Mario Castelnuovo-Tedesco e il celebre quartetto “La morte e la fanciulla” di Schubert (venerdì ore 21:00). Sabato alle 20.45 sul palco “SOLO” lo spettacolo varietà di Arturo Brachetti. Il one man show che unisce realtà e finzione, magia e verità, passando dai personaggi telefilm fino alle grandi icone della musica pop.
  • Teatro di Rifredi: in programma la ripresa di “Eneide. La rotta mediterranea”. La nave di Enea attracca sul palco del Teatro di Rifredi ripercorrendo il lungo viaggio che li ha condotti fin lì. Uno spettacolo che si divide tra storia e attualità, affrontando il tema delle rotte migratorie, dell’accoglienza e dell’integrazione (venerdì ore 21:00)
  • Teatro Dante Carlo Monni: Una delle commedie più divertenti e trasgressive della storia del rock arriva a Firenze. “Rocky Horror live concert show”, la versione italiana dello storico spettacolo che vede più di 30 artisti sul palco, per un’esibizione unica nel suo genere (sabato 26 e domenica 27 ore 21:00). Per i più piccoli, domenica arriva “Elefantino Mille Colori” lo spettacolo liberamente ispirato a “Elmer l’elefante variopinto” di David McKee (domenica ore 16:30)

Ultime notizie