mercoledì, 22 Maggio 2024
- Pubblicità -
HomeEventiWeekend FirenzeCosa fare in Toscana e...

Cosa fare in Toscana e a Firenze questo weekend: gli eventi (29-30 luglio)

Festival, concerti e tante altre sorprese: gli eventi di sabato 29 a domenica 30 luglio 2023 in Toscana. Alcuni anche a Firenze

-

- Pubblicità -

Da sabato 29 a domenica 30 luglio 2023 sono tanti gli eventi in tutta la Toscana: ecco quindi qualche idea su cosa fare, per chi resta in città a Firenze o per chi è già in vacanza. Nel fiorentino ci saranno non solo curiose iniziative, ma anche concerti, come quelli in programma grazie alla rassegna “Mondo in Santo Spirito”. Alla Rufina c’è poi la festa della battitura, a Laterina e ad Arezzo ci si immerge nel mondo celtico e medioevale, mentre a Fivizzano c’è un festival per tutta la famiglia. A Volterra si terrà la Notte bianca e sono anche gli ultimi giorni per vedere il pavimento del Duomo di Siena. Scopriamo tutti i dettagli.

Gli eventi a Firenze non mancano mai: arene estive e due imperdibili iniziative a Scandicci (29 e 30 luglio 2023)

Tanti gli eventi in programma sabato 29 e domenica 30 luglio 2023 a Firenze, persino nel cuore dell’estate. Questo è il primo weekend di attività del cinema all’aperto della Manifattura Tabacchi, che ha trovato sede nella sua nuova location, ovvero gli spazi recentemente riqualificati della Marker Street alle spalle della Palazzina dell’orologio. L’accesso è da via delle Cascine n.35 o da via Tartini n.11. La novità di quest’anno riguarda l’ingresso al cinema completamente gratuito per tutta la stagione. Tra le varie proiezioni in cartellone ricordiamo Kursk, dedicato all’inabissamento del famoso sommergibile russo, con la regia del premio Oscar Thomas Vinterberg, che sarà in programma il 29 luglio alle ore 21:15. Per saperne di più, è possibile leggere il nostro articolo dedicato al cinema open air alla Manifattura Tabacchi oppure, per ampliare lo sguardo, c’è a nostra guida alle arene estive fiorentine .

- Pubblicità -

Si prosegue con due imperdibili eventi che si tengono domenica 30 luglio sulle colline che guardano Firenze, nel parco di Poggio Valicaia, parte della rassegna Scandicci Open City, in occasione della VII edizione di Felicità Metropolitane (via della Poggiona, 6/a), organizzata dall’Associazione culturale La Nottola di Minerva. Il primo si svolgerà domenica 30 alle ore 16:30 ed è La città perfetta dell’alveare, una performance letteraria e sonora di e con Alba Grigatti e Giorgia Calandrini alternata a racconti di alcuni apicoltori di ARPAT (Associazione Regionale Produttori Apistici Toscani). Inoltre, si terrà un laboratorio per imparare a costruire una casa per gli insetti con materiali di riciclo e molto altro ancora. Il secondo è Una Macchina del tempo chiamata televisione e si terrà sempre il 30 luglio alle ore 18:30. La cantautrice Letizia Fuochi presenta una riflessione sulla qualità di una visione e di una televisione fatta di continui dialoghi. In entrambi i casi, l’ingresso è gratuito e senza necessità di prenotazione.

Concerti a Firenze (28-29-30 luglio)

La musica invade le strade del centro storico di Firenze grazie agli eventi della rassegna “Mondo in Santo Spirito”, che prosegue anche tra il 28 e il 30 luglio. Questo weekend si apre con un’intervista/concerto di Simone Stefanini ad Antonio Aiazzi e Gianni Maroccolo (venerdì 28 luglio, ore 21:30). Si prosegue poi con il concerto di Dario Cecchini Triozone. Contaminazioni, interplay, suono, polistrumentismo e dinamica del trio jazz capitanato dal fondatore della Funk Off (sabato 29 luglio, ore 21:30). E infine, la Società Filarmonica di Peccioli si esibirà domenica 30 luglio (ore 21:30). L’accesso agli eventi è totalmente gratuito.

- Pubblicità -

Ma i concerti non finiscono qui: all’Ultravox Firenze (anfiteatro delle Cascine Ernesto De Pascale), venerdì 28 alle ore 21:30, si esibiranno anche i Verdena con il loro nuovo album dal titolo Volevo Magia”. I biglietti sono disponibili sul sito ufficiale di TicketOne. E per finire, a Poggio Valicaia (Scandicci) ci saranno due serate dedicate all’elettronica grazie al mini-festival ideato dall’associazione culturale la Chute di Firenze e le due performance del COLLETTIVO MASKALI (Matilde Benvenuti (in arte blu) e Daniele Gugliemi): all’ora del tramonto venerdì nel prato della Domus e sabato, davanti alla statua dell’Umanità e nella vicina oliveta. Consigliata la prenotazione: tel. 3398615225, mail [email protected]

Antica Festa della Battitura a Rufina (Firenze)

La battitura del grano è un rito che viene preparato tutto l’anno dalla semina fino alla mietitura. Il giorno della festa a Rufina, sabato 29 luglio, sarà possibile non solo vedere l’antica battitura che veniva svolta a mano, ma anche il tradizionale lavoro di una trebbia in legno datata 1953, azionata con un motore a scoppio. Dove? Nell’azienda agricola Le Casine (località Le Casine, n.17, Il Castagno d’Andrea, San Godenzo). In programma anche pic-nic nel parco, attività per grandi e piccini e stand gastronomici di prodotti locali. Il programma completo dell’iniziativa è disponibile sul sito ufficiale dell’Associazione Foresta Modello delle Montagne Fiorentine.

- Pubblicità -
Antica festa battitura Rufina
L’antica festa della battitura a Rufina

Cosa fare in Toscana (28-29-30 luglio 2023): festa medioevale a Laterina e Arezzo Celtic Festival

In Toscana, da venerdì 28 fino a domenica 30 luglio 2023, due eventi ci porteranno indietro nel tempo. Nel centro storico Laterina (Arezzo) ci sarà “Di Ferro e Di Fuoco 2023”, una speciale festa medioevale. Tre giorni di inziative, appuntamenti conviviali e spettacoli. Per scoprire orari e ulteriori curiosità in programma è possibile visitare il sito ufficiale dell’iniziativa.

Nelle medesime date, anche Arezzo è in subbuglio grazie ad uno speciale festival celtico nel parco Pertini. L’evento ha come obiettivo quello di far rivivere il clima e l’atmosfera dell’antica festa di Beltane che, con l’arrivo del mese di maggio a cavallo tra equinozio di primavera e solstizio di estate, celebrava l’inizio delle stagioni della luce, della fertilità e dei matrimoni. Qui si potranno trovare accampamenti storici, stand gastronomici con specialità celtiche e un curioso mercatino con prodotti artigianali. L’apertura dei cancelli è prevista per le ore 18:00 (ingresso libero). Ulteriori informazioni e programma disponibile sul sito di Arezzo Celtic Festival.

Eventi per bambini sull’Isola che non c’è a Fivizzano

Cosa fare in Toscana, e in particolare in Lunigiana, dal 28 al 30 luglio, con i bambini al seguito? Ecco la risposta: dalle ore 18:00 alle 24:00, c’è L’Isola che non c’è a Monzone, frazione del Comune di Fivizzano (Massa Carrara). Un festival ad ingresso con offerta libera per tutta la famiglia con spettacoli, attività d’intrattenimento no-stop, musica live, giochi, stand gastronomici e creazioni artigianali. Ampio parcheggio gratuito a ridosso del Parco Sasi, a pochi passi dall’evento. Su Facebook sono presenti tutti i dettagli del programma.

Gli ultimi giorni della scopertura del pavimento nel Duomo di Siena

Ultimi giorni (fino a lunedì 31 luglio) per vedere il bellissimo pavimento a commesso marmoreo nel Duomo di Siena. Un tesoro generalmente nascosto, rivelato al pubblico solo due volte all’anno, consentendo a chiunque di poterlo ammirare. Durante il resto dell’anno, infatti, il pavimento resta coperto dal passaggio dei visitatori al fine di proteggerlo e conservarlo per un futuro. Per ulteriori informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero +39 0577 286300 oppure leggere il nostro articolo sulla scopertura del pavimento.

Eventi in Toscana nel weekend del 29 e 30 luglio 2023: la scopertura del pavimento del Duomo di Siena
La scopertura del pavimento del Duomo di Siena.

Cosa fare in Toscana domenica 30 luglio: gli eventi della Notte bianca a Volterra

Se non sapete cosa fare domenica 30 luglio in Toscana, dalle ore 18:00 alle 22:00, torna anche la Notte bianca nel centro storico di Volterra (Pisa), con musica itinerante per le strade, eventi, musei e mostre gratuite aperte con orario continuato fino alle 24:00. L’ingresso è gratuito. Si inizia dunque alle ore 18:00 con Aspettando la Festa, che vede protagonista musica itinerante per le strade del centro storico. Dalle ore 21:30 alle 23:30 c’è poi Big Mama Blues, blues nella piazzetta dei Fornelli. Alle ore 22:00 si prosegue con Guardando le stelle, l’osservazione del cielo con il Gruppo Astrofili Volterrani in piazza Martiri della Libertà. E per finire, dalle ore 23:00 alle 02:00, gran finale in piazza dei Priori, musica in piazza dei Priori con Radio Stop Party, dj set ’70-’80-’90 con Regina Miami e Roberto Giannoni.

Altre idee su cosa fare nel weekend in Toscana

Ecco altri spunti su cosa fare, con i link ai nostri approfondimenti:

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -