domenica, 3 Marzo 2024
- Pubblicità -
HomeEventiWeekend FirenzeCarnevale, mostre, eventi: cosa fare...

Carnevale, mostre, eventi: cosa fare a Firenze (27-28 gennaio)

I mercatini, un festival dedicato al cinema, tanti coriandoli. La guida al fine settimana fiorentino

- Pubblicità -

-

- Pubblicità -

Al via agli eventi di Carnevale a Firenze e dintorni in questo weekend di sabato 27 e domenica 28 gennaio 2024. Ma non è certo finita qui, perché in questo fine settimana si ha la possibilità di vedere per l’ultima volta anche la mostra dedicata a Depero in quel di Palazzo Medici Riccardi. Nel complesso di Santa Maria Novella è poi possibile entrare nei depositi dei musei civici, c’è il Florence Short Film Festival al Cinema La Compagnia e tanti mercatini in tutta la città, e non solo. Sabato 27 gennaio si ricorda anche il Giorno della Memoria e tante sono le iniziative promosse dalla Regione Toscana dedicate al ricordo delle vittime della Shoah, che si sono svolgono per tutta la settimana.

Eventi del Carnevale a Firenze: domenica 28 gennaio sfilata in centro

Firenze si veste di tanti colori in occasione del carnevale 2024. In programma per domenica 28 gennaio c’è infatti la grande parata in costume lungo le vie della città, aperta a tutti e gratuita. Il percorso inizierà da piazza Santa Maria Novella per raggiungere poi piazza della Signoria e l’orario andrà dalle ore 15:00 alle 19:00. Alla guida della parata ci saranno le due maschere simbolo del Carnevale di Viareggio, Burlamacco e Ondina, insieme a Stenterello, che viaggeranno per l’occasione a bordo di auto storiche del Camet.

- Pubblicità -

Per le strade fiorentine ci saranno anche gruppi in costume provenienti da tutta Italia con oltre 300 artisti e suonatori. Previsto inoltre un concorso a premi per le maschere più belle e creative. Un’ultima nota riguarda invece la sera di sabato 27 quando, nel Salone dei Cinquecento, si terrà il Gran Galà (su prenotazione). Qui i dettagli sul Carnevale di Firenze 2024.

carnevale firenze sfilata eventi

- Pubblicità -

Gli altri appuntamenti del Carnevale, anche fuori Firenze

Ma gli eventi dedicati al Carnevale 2024, sia per grandi che per piccini, non finiscono qui: c’è un calendario ricco di date da segnare per far festa! In questo particolare periodo dell’anno, Firenze sud è infatti tappa fissa per le famiglie con bambini grazie al Carnevale ecorinascimentale del Parco d’arte Enzo Pazzagli che, il pomeriggio del 28 gennaio (dalle ore 15:00, su prenotazione), propone laboratori creativi, animazione con spettacoli di magia e clown, e concorso delle maschere più belle. Nella medesima giornata, si rinnova poi l’appuntamento con il Carnevale di Sesto Fiorentino: nel pomeriggio animazione in piazza Vittorio Veneto e, alle ore 16:30, sfilate delle maschere con la premiazioni delle più belle.

Nei dintorni fiorentini: in programma per domenica c’è poi il Carnevale di San Mauro a Signa, iniziativa durante la quale si vedranno sfilare (dalle ore 14:30) carri allegorici realizzati dai volontari, maschere e coriandoli. Il 28 torna anche il Carnevale di Borgo San Lorenzo in piazza Dante con la parata dei carri allegorici in carta pesta (dalle ore 14.30). E, dalle ore 11:00, aprono anche gli stand gastronomici della Festa del tortello e della ficattola.

- Pubblicità -

Nella medesima giornata, non solo carri ma anche musica, bande, dolci tipici del periodo e premi per le maschere più belle a Dicomano. Qui si trova infatti uno dei più antichi carnevali della Toscana. Sempre nei dintorni di Firenze, domenica 28 gennaio 2024 (dalle ore 14:30), Vitolini – frazione di Vinci – organizza il Carnevale dei bambini 2024. In programma la sfilata dei carri allegorici e alcuni giochi in piazza, tra cui la tradizionale pentolaccia. Qui la guida la Carnevale 2024, a Firenze e dintorni.

Mostre (in chiusura) e visite:  eventi all’insegna della cultura a Firenze il 27 e 28 gennaio

Tra gli eventi in programma a Firenze nel weekend di sabato 27 e domenica 28 gennaio 2024, ce n’è uno davvero imperdibile: è infatti l’ultimo fine settimana in cui è possibile visitare la mostra Depero. Cavalcata fantastica, allestita negli spazi di Palazzo Medici Riccardi. Al piano terra sono esposti 47 capolavori che ruotano attorno a tre nuclei principali, al fine di presentare il lavoro di questo artista dalle mille sfaccettature. In più, ricordiamo che questo fine settimana ci sono altre mostre prossime alla chiusura, come quella dedicata ad Anish Kapoor a Palazzo Strozzi, tra grandi installazioni e illusioni ottiche. Qui la lista delle esposizioni in corso a Firenze.

Depero Palazzo Medici Riccardi mostre firenze
Un’immagine dell’allestimento della mostra “Depero. Cavalcata fantastica” a Palazzo Medici Riccardi

E per finire, quello del 27 gennaio 2024 è anche il weekend in cui prendono avvio le visite ai depositi dei musei comunali: capolavori di Fontana, Guttuso, Carrà e tanti altri – finora nascosti al grande pubblico perché conservati nei magazzini -, sono adesso accessibili nel complesso di Santa Maria Novella. Le visite gratuite si svolgeranno nella giornata di sabato (alle ore 10:00, 11:00 e 12:00), grazie ai mediatori culturali di MUS.E. La prenotazione è obbligatoria: telefono 055-2768224, [email protected], musefirenze.it. Si prosegue, a pagamento, nei fine settimana di febbraio.

Il Giorno della Memoria

27 gennaio, Giorno della Memoria: per l’occasione, il Memoriale delle Deportazioni apre le sue porte organizzando una serie di visite straordinarie gratuite. Venerdì 26, domenica 28 (ore 10:00 e 11:30) e lunedì 29 gennaio (ore 11:30) sarà possibile varcare le soglie di questo luogo, approfondendo vicende e tematiche legate alla storia delle deportazioni e facendo esperienza diretta dell’opera del Memoriale degli italiani ad Auschwitz, vera installazione immersiva voluta dall’Associazione Nazionale Ex-Deportati (ANED) e inaugurata nel 1980 presso il Blocco 21 di Auschwitz in onore degli italiani caduti nei campi di sterminio. La prenotazione è obbligatoria allo 055-2768224 oppure scrivendo a [email protected]. Si ricorda che, nell’occasione del Giorno della Memoria, la Regione Toscana presenta però un ricco programma di iniziative, consultabile a questo link.

Vintage Selection e i mercatini

Firenze non è solo piena zeppa di coriandoli, ma anche di vivaci mercatini. E ci sono buone notizie questo fine settimana perché, dopo alcune edizioni riservate soltanto agli addetti del settore, torna in città – e accessibile al grande pubblico – Vintage selection con l’edizione 2024 all’interno della Fortezza da Basso di Firenze. Questo evento è il salone di riferimento per l’abbigliamento e gli accessori vintage di qualità che si svolge fino a domenica 28 gennaio (dalle ore 09:00 alle 20:00). L’ingresso è a pagamento (5 euro), ma sul sito è possibile scaricare il coupon per l’ingresso ridotto.

Domenica, dalle ore 08:00 alle 20:00, in piazza Santo Spirito c’è invece la mensile fiera degli ambulanti con stand di artigianato, cibo, cosmetici, e tanto altro ancora. Per l’occasione, l’artista Arno Kur realizzerà gratuitamente, per i clienti che lo desidereranno, ritratti o caricature dalle ore 10:00 alle 13:00. Infine, nei dintorni fiorentini, c’è un curioso mercato antiquariato vintage a San Casciano. Sabato 27 dalle 09:00 alle 18:00, in piazza della Repubblica e viale Garibaldi, si potranno trovare oggetti del passato e tesori dimenticati da cercare e portare a casa.

Florence Short Film Festival torna al Cinema La Compagnia

Venerdì 26 e sabato 27 gennaio 2024 al Cinema La Compagnia di Firenze ci sarà il Florence Short Film Festival, manifestazione dedicata al corto cinematografico. La rassegna ha sempre goduto di importanti ospiti e giurati provenienti dal mondo accademico, della critica cinematografica oltre a rinomati attori, doppiatori e produttori. I 21 film finalisti, selezionati tra centinaia di iscritti, vedono lavori presentati ai maggiori festival mondiali della cinematografia. Programma completo disponibile sul sito de La Compagnia.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -