mercoledì, 22 Maggio 2024
- Pubblicità -
HomeEventiWeekend FirenzeCosa fare assolutamente a Firenze...

Cosa fare assolutamente a Firenze nel weekend: guida agli eventi (20-21 maggio 2023)

Dai castelli visitabili gratuitamente, alle iniziative del festival "Firenze dei bambini", fino a una miriade di mercatini e alla festa del grillo. La guida al fine settimana fiorentino

-

- Pubblicità -

In questa breve guida abbiamo scelto di selezionare i migliori eventi di sabato 20 e domenica 21 maggio 2023 a Firenze, per consigliarvi cosa fare durante il weekend. In ambito culturale, si ricorda la XIII Giornata Nazionale delle Dimore Storiche Italiane, alcune delle quali si trovano proprio qui da noi. Tante anche le mostre in corso, come quelle al Museo Novecento e all’Istituto degli Innocenti. In città c’è anche il festival Firenze dei bambini con un ricco programma di iniziative e poi ancora la Fiera dell’Ascensione (alias Festa del grillo), mercatini per tutti i gusti e altre idee utili per un fine settimana ‘da favola’ (anche nei dintorni fiorentini). Ecco il sommario:

Centinaia di eventi gratuiti nel weekend per “Firenze dei bambini” (19, 20 e 21 maggio 2023)

Udite udite, mamme e papà. Tra i tanti eventi in città, torna anche “Firenze dei bambini“, il festival dedicato ai più piccoli, che nel 2023 compie dieci anni. Un viaggio appassionante tra centinaia di eventi gratuiti diffusi nel cuore di Firenze che, dal 19 al 21 maggio, diventerà la capitale dell’intrattenimento per famiglie. Dalle fiabe raccontate negli spazi dell’Istituto degli Innocenti, alla notte al museo (da passare con sacco a pelo nel salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio), fino alla singolare casa sull’albero nel Giardino dell’Orticoltura. Sono davvero tante le iniziative, i laboratori e le occasioni di incontro. Nel nostro articolo i dettagli sul festival Firenze dei bambini.

- Pubblicità -

Cosa fare domenica 21 maggio 2023: la Giornata delle dimore storiche, alcune anche a Firenze

Buone notizie per chi ama il patrimonio culturale italiano: tra gli eventi del weekend a Firenze, domenica 21 maggio 2023, figura anche la XIII Giornata Nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane (ADSI), molte delle quali si trovano proprio in Toscana. L’orto sul tetto di Palazzo Pucci, il Museo-Fondazione Primo Conti a Fiesole, il Castello del Trebbio a Pontassieve sono solo alcuni dei luoghi aperti gratuitamente al pubblico. In molti casi è necessaria la prenotazione online. Per saperne di più, potete leggere il nostro articolo dedicato alla Giornata delle dimore storiche 2023 in Toscana.

Di corsa con la Deejay Ten 2023

Un serpentone di podisti domenica mattina colorerà le strade di Firenze per l’edizione 2023 della Deejay Ten, la corsa non competitiva organizzata da Radio Deejay. La partenza è fissata alle ore 9.00 dal lungarno della Zecca Vecchia. Due i percorsi: quello da 10 chilometri interessa i viali verso piazzale Michelangelo, Porta Romana, l’Oltrarno e il centro storico, con arrivo in piazza della Repubblica; il tracciato da 5 chilometri invece, arrivato al piazzale Michelangelo, girerà per le rampe del Poggi e scenderà in San Niccolò e si concluderà vicino a Santa Croce, in via Magliabechi. Attenzione, perché alcune strade saranno chiuse in occasione della Deejay Ten. Gli ultimi ritardatari – comunica Radio Deejay in un post Facebook – possono iscriversi anche sabato 20 maggio, fino ad esaurimento pettorali, presso il Deejay Village in Piazza Santa Croce a Firenze dalle ore 10.00 alle ore 19.00.

- Pubblicità -

Al Museo degli Innocenti la nuova mostra “Steve McCurry Children”

Questo è il primo fine settimana di apertura della mostra fotografica “Steve McCurry Children” al Museo degli Innocenti (piazza SS. Annunziata, n.13) di Firenze. Cento scatti dedicati all’infanzia del noto fotografo americano, realizzate in quasi cinquant’anni di attività e che ritraggono bambini da ogni angolo del mondo in scene di vita quotidiana. L’esposizione è visitabile tutti i giorni, dalle ore 10:00 alle 19:00 (la biglietteria chiude un’ora prima). Il biglietto comprende anche la visita al Museo degli Innocenti (audioguida inclusa nel prezzo). Per ulteriori informazioni e prenotazioni è possibile chiamare il numero 0552037122 (dalle ore 09:00 alle 18:00, ogni giorno) oppure scrive una e-mail all’indirizzo di posta elettronica: [email protected].

- Pubblicità -

La mostra al Museo Novecento di Firenze e l’installazione urbana a San Niccolò

Sabato 20 e domenica 21 maggio 2023 (dalle ore 11:00 alle 20:00; la biglietteria chiude un’ora prima) in occasione dell’undicesimo appuntamento de “Il Tavolo dell’Architetto”, – rassegna che vede protagonisti celebri architetti e studi di fama internazionale nel loggiato al piano terra delle ex Leopoldine -, Museo Novecento ospiterà la mostra “Ipostudio Architetti. Era di Maggio”, un progetto espositivo che celebra i quarant’anni di attività dello studio fiorentino guidato da Carlo Terpolilli. Per l’occasione, saranno visibili una serie di progetti frutto di concorsi di architettura, a volte vinti e a volte persi, che bene esemplificano la visione creativa di questa bottega artigianale dell’architettura. Si segnala anche l’installazione urbana a San Niccolò, Una bottega tra le botteghe”, in corso fino a sabato 20 maggio.

Cosa fare a Firenze domenica 21 maggio 2023: il mercato alle Cascine per la Festa del grillo

Nella domenica che segue l’Ascensione, a Firenze si celebra la Festa del grillo. A differenza degli anni Novanta, non ci sono più le casettine piene dei piccoli insetti, ma dell’evento folkloristico è rimasta la fiera degli ambulanti: il 21 maggio nel parco delle Cascine torna il grande mercato con 200 banchi di tutti i generi, dalla passerella dell’Isolotto a quella della tramvia. Ci saranno vestiti, accessori, cibo, articoli per la casa e molto altro. L’appuntamento è dalle 8.00 alle 20.00 (meteo permettendo).

I mercatini fiorentini

Il weekend di sabato 20 e domenica 21 maggio 2023 a Firenze riserva tantissimi mercatini per uno shopping alla portata di tutti! Vi accompagniamo innanzitutto “in tour virtuale” alla scoperta di quelli nel centro storico: in piazza Indipendenza c’è infatti lo storico appuntamento fisso con Indipendenza antiquaria (sabato e domenica, ore 08:30-19:30), in piazza Santo Spirito si terrà invece la classica Fierucolina (domenica, ore 09:00-19:00), e per finire, anche in piazza Santa Maria Novella c’è un mercatino artigiano toscano (venerdì, sabato e domenica: ore 10:00-20:00).

Un po’ fuori dal cuore di Firenze, anche se non troppo, c’è poi Galluzzo in fiera in piazza Acciaioli (domenica, dalle ore 08:00 alle 20:00) con prodotti di tutti i generi in vendita e tante iniziative. In contemporanea alla manifestazione, si terrà anche “La certosina”, una gara ciclistica con bici d’epoca per aggiudicarsi la coppa Vintage 2023. Nel parcheggio del Tuscany Hall si svolgerà poi Collezionare a Firenze – Artigianarte (sabato e domenica, ore 10.00-19:00), una grande mostra-mercato mensile dedicata all’antiquariato, al vintage, al collezionismo e a molto altro ancora.

E ancora, la sala delle ex Leopoldine del Parterre ospita Merc’ANT di primavera, mostra mercato benefica (orario venerdì 15:00-19:00, sabato e domenica 10:00-13:00 e 15:00), mentre al Conventino Caffè Letterario (sabato e domenica, dalle ore 16:00) potrete prendere parte ad Arti e Mestieri. In particolare, dalle ore 10:00 alle 20:00 entrambe le giornate, le botteghe saranno aperte con stand di artigiani nel chiostro e la possibilità di assistere a dimostrazioni dal vivo. Segnaliamo l’iniziativa alle ore 18:00 di sabato 20, dal titolo “Sogno Greco”. Uno spettacolo della compagnia Outcast con le più belle canzoni degli Abba. Ingresso libero. Per ulteriori informazioni potete contattare il numero 055.2651571.

Cosa fare a Firenze sabato 20 e domenica 21 maggio 2023: le iniziative nei dintorni

Se la vostra idea è invece quella di fare una gita fuori porta, ma senza esagerare, dovete sapere che alcune iniziative sono anche nei dintorni fiorentini. A Sesto Fiorentino e Montelupo ci sarà infatti “Buongiorno ceramica!” (20-21 maggio); il programma completo è consultabile sul sito ufficiale dell’iniziativa. Invece Barberino di Mugello (piazza Cavour) ospiterà “Canta’ Maggio” (19-20-21 maggio), festa paesana con giochi rionali, stand gastronomici, concerti di canti popolari toscani de “I Maggiaioli” in forma itinerante per le vie del paese e il celebre palio. La giornata conclusiva vedrà poi il coinvolgimento di tutto il paese con il “mercatino del Maggio”, l’apertura straordinaria dei commercianti del centro.

Altre idee per il weekend

Ma le idee a Firenze non mancano mai. Ecco una lista di altri consigli per un weekend indimenticabile:

La redazione declina ogni responsabilità in caso di cambiamenti di programma o annullamenti per maltempo. Si consiglia di consultare i canali di comunicazione degli eventi per gli aggiornamenti

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -