mercoledì, 17 Aprile 2024
- Pubblicità -
HomeEventiWeekend FirenzeEventi a Firenze e buone...

Eventi a Firenze e buone idee per il weekend del 2 e 3 settembre

Festival di musica (anche gratis), musei a costo zero, sagre gastronomiche, feste paesane e fiere di comics. Tutto quello che c'è da fare questo fine settimana a Firenze e nei dintorni della città

-

- Pubblicità -

Un super weekend con una lunga lista di idee: dopo la “pausa” per le ferie, tra sabato 2 e domenica 3 settembre 2023 il programma di eventi a Firenze torna a popolarsi di numerose iniziative. Appuntamenti imperdibili per gli appassionati d’arte con i musei gratis, festival di musica (anche a ingresso libero), appuntamenti per i patiti di comics, mercatini, sagre, fiere, feste medievali e rievocazioni nei dintorni. Questo fine settimana non c’è che l’imbarazzo della scelta. Ecco quindi qualche suggerimento su cosa fare a Firenze il 2 e 3 settembre.

3 settembre, a Firenze la domenica dei musei gratis

Come ogni prima domenica del mese,  il 3 settembre anche i musei statali di Firenze sono aperti a ingresso gratuito durante tutta la giornata. In occasione della “Domenica al museo” è possibile visitare senza pagare il biglietto Uffizi, Palazzo Pitti, Boboli, Bargello, Cappelle Medicee, Galleria dell’Accademia, Museo Archeologico e Palazzo Davanzati, che in questo mese di settembre spalanca eccezionalmente le porte anche la prima domenica del mese. In più, per i residenti nella Città metropolitana di Firenze, i musei gestiti dal Comune sono gratis e la “Domenica metropolitana” prevede inoltre visite guidate e attività per famiglie (sempre a costo zero). Tutte le informazioni nell’articolo sui musei a ingresso gratuito la prima domenica del mese.

- Pubblicità -

Ultimo weekend per vedere 2 mostre fiorentine

Tra gli eventi per gli appassionati d’arte, segnaliamo che questo è l’ultimo weekend per visitare una delle mostre estive in corso a Firenze: quella del pittore cino-francese Yan Pei-Ming ospitata a Palazzo Strozzi si chiude domenica 3 settembre. L’esposizione è aperta venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 20, per vedere le gigantesche tele, tra grandi ritratti (di personaggi e figure iconiche, dalla Monna Lisa a Mao) e riflessioni sull’arte e sulla natura umana. Ultimi giorni anche per la mostra-evento sul maestro del barocco, Luca Giordano, a Palazzo Medici Riccardi, con oltre 50 opere per scoprire il rapporto tra il pittore napoletano e le grandi famiglie fiorentine. In questo caso la chiusura è fissata per il 5 settembre (orario 9-19, anche durante tutto il fine settimana). È possibile partecipare alle visite guidate di MUSE e domenica l’ingresso per i residenti nella Città metropolitana è gratis (vedi sopra). Qui le altre mostre da visitare a Firenze.

Lasciati Fiorire Festival alla Limonaia di Villa Strozzi

Spazio alla musica. Fra i tanti eventi in programma a Firenze, venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 settembre la Limonaia di Villa Strozzi ospita il festival “Lasciati Fiorire”, organizzato dal collettivo Fiore sul Vulcano. Ogni giorno giorno talk e concerti di band del panorama indie italiano, accompagnati sabato e domenica da un market sostenibile. Tra gli ospiti l’ironico duo di Vinci Cecco e Cipo (venerdì), Elasi (sempre venerdì), Oodal (sabato), il gruppo di giovanissimi Hso (domenica). Ingresso 5 euro, dalle 23.30 in poi 8 euro.

- Pubblicità -

Copula Mundi: gli eventi a Firenze (31 agosto-3 settembre)

Dal 31 agosto al 3 settembre torna il festival che promuove la sperimentazione artistica, la contaminazione culturale e lo sviluppo di saperi pratici “Copula Mundi”, ospitato nello spazio estivo del Lumen (via del Guarlone 25). L’iniziativa fa parte dell’Estate Fiorentina.  In programma concerti di emergenti locali, dj set (sabato in collaborazione con Lattexplus), spettacoli circensi, laboratori (autocostruzione, teatrino Kamishibai per bambini, yoga ayurveda, Kintsugi contemporaneo). L’ingresso è gratuito. Programma completo su www.lumen.fi.it.

Gli eventi all’Ultravox di Firenze: Hound Dog Festival

Rock’n’roll, surf, rockabilly e atmosfere anni ‘50 grazie a concerti, scuola di ballo, barber shop, tattoo shop, auto d’epoca e memorabilia. Dal 1° al 3 settembre allo spazio estivo Ultravox, nel parco delle Cascine, torna lo Hound Dog Festival, a ingresso libero. La festa inizia venerdì alle 17 con il rockabilly di Blasco & His Bottle Rockets, seguiti dal black rock’n’roll dei Basement Boppers. Tra un concerto e l’altro, la consolle è nelle mani di Dj Little. Dalle 21,30 spazio a Twist & Shout, evento vintage itinerante. Sabato dalle 17 il surf garage di Zako, il rock’n’roll di Dome La Muerte Exp e il live dei Johnny Clash, che rivisitano il repertorio Clash in chiave outlaw country. Si continua con il western swing del Lovesick Duo e si chiude con le atmosfere honky tonk dei Rockin’ Bonnie Western Bound Combo. Gran finale domenica 3 settembre dalle 14. Tra gli ospiti, gli Urban Cowboys di Marco Di Maggio e Riccardo Dellocchio, Sylvia Sands & The Burning Flames, Newtones, Fabrizio Berti Jug Band e Bop Meters.

- Pubblicità -

La rassegna estiva del Florence Korea Film Fest

La commedia coreana è protagonista al MAD, Murate Art District (piazza delle Murate), dal 28 agosto al 3 settembre, per “K-Comedy”, la rassegna estiva curata dal Florence Korea Film Fest. In cartellone i più grandi successi che hanno sbancato al botteghino e i migliori cortometraggi dei giovani registi nei cinema della Corea del Sud. La proiezione inizia alle 21 e l’ingresso è libero ma su prenotazione ([email protected]). Sabato 2 è in programma “Sinkhole” di Kim Ji-hoon, domenica “My Mother the Mermaid” di Park Heung-sik. Trama e informazioni sul sito del Korea Film fest. E per chi ama il grande schermo questo è uno degli ultimi fine settimana di attività per i cinema all’aperto di Firenze (qui la guida).

Festa dello Sport all’Anconella

Con settembre ripartono le Feste dello Sport, eventi durante cui bambine e bambini possono provare le discipline più diverse: la prima tappa è nel Quartiere 3 di Firenze, da venerdì 1 a domenica 3 settembre. Ogni giorno dalle 16.30 alle 19.00 nel parco dell’Anconella-Albereta sarà possibile partecipare a iniziative e dimostrazioni pratiche grazie alle tante realtà sportive del territorio. Prossimi appuntamenti il 9 e 10 settembre nei giardini di viale Tanini al Galluzzo e in Oltrarno, in piazza Tasso.

Eventi per lo shopping a Firenze il 3 settembre: Fierucola del pane e mercatini

Dopo le vacanze, nel primo weekend di settembre a Firenze tornano i mercatini. In piazza Santissima Annunziata, sabato e domenica, è tempo della Fierucola del pane (dalle 9 alle 19) con produttori locali, per un mercato  sostenibile e a basso impatto ambientale. In programma inoltre corsi gratuiti di panificazione naturale,  spettacoli e incontri. Per chi ama gli oggetti del passato domenica si svolge Savonarola Antiquaria, nell’omonima piazza con oltre 60 operatori del settore, da mattina a sera. Infine, sempre domenica 3 settembre, riprende al Museo Marino Marini di Firenze, in piazza San Pancrazio, la mostra mercato di libri d’arte e d’artista “BAMMM! Books &Art“. I banchini, nello stile dei bouquinistes parigini, sono posizionati tra le sculture di Marini (dalle 10 alle 18, ingresso gratuito al museo e alla Cappella Rucellai).

Eventi nei dintorni: Firenze Comics a Campi Bisenzio (2-3 settembre)

Il parco di Villa Montalvo, a Campi Bisenzio, per due giorni si trasforma nel regno degli appassionati di fumetti per l’edizione 2023 di Firenze Comics. Il festival, sabato 2 e domenica 3 settembre dalle 10 alle 21, è dedicato al mondo del fantasy, manga, anime, action movies e gamers. Numerosi gli ospiti presenti, tra artisti, fumettisti, cosplayers e cantanti delle sigle dei cartoon più amate di tutti i tempi, tra loro Enzo Draghi (“Lupin, l’incorreggibile Lupin) ed Elisa Rosselli (Winx club). Alla manifestazione parteciperanno pure le doppiatrici Jasmine Laurenti e Benedetta Degli Innocenti e il comico Geppo. Oltre 50 gli stand allestiti in 90 mila metri quadrati di fiera all’aperto, che comprende raduni, parate, tornei, workshop e cucina giapponese. Ingresso 10 euro, ridotto per bambini tra 6 e 13 anni 5 euro.

Firenze Comics eventi 2-3 settembre 2023

Concerti per la Festa della Liberazione di Sesto

“Liberi tutti”: Sesto Fiorentino, come ogni anno, festeggia l’anniversario della Liberazione dai nazifascisti con una grande festa di piazza. 15 le band che si alternano sul palco di piazza Vittorio Veneto da martedì 29 agosto, per concerti a ingresso gratuito. Giovedì gli headliner sono gli Street Clerks, mentre venerdì 1° settembre tocca all’atteso live di Manuel Agnelli. Un’occasione per ascoltare alcuni brani del primo album da solista del frontman degli Afterhours. Agnelli sarà anticipato alle 20.30 dal grunge dei Drop Circle. Sabato invece 4 band e un dj set speciale: dalle 19 il cantautorato folk di Nelea, il pop rock del Branco Barracuda, l’alt-rock delle Le Pietre dei Giganti e il punk dei Teasers, finendo con il live dei Meganoidi. A seguire “Strasicura”, la prima Silent Disco dedicata alla sicurezza stradale, organizzata dalla Croce Rossa di Firenze (gratis ma con prenotazione obbligatoria online). Chiusura domenica 3 con il tradizionale concerto della Banda Musicale di Sesto Fiorentino, l’immancabile tombola di beneficenza e i fuochi d’artificio. Presenti in piazza chioschi di street food e birrerie.

Cirk Fantastik a Scandicci

Nel ricchissimo cartellone degli eventi nei dintorni di Firenze durante il weekend del 3 settembre figura il festival di circo contemporaneo Cirk Fantastik che fa tappa al parco dell’Acciaiolo da venerdì a domenica. Il pomario ospita “Antilia”, un’arena a cielo aperto, dove – al calar della sera – seguire show coinvolgenti. E dalle 17 laboratori gratuiti di tecniche circensi. Programma e info sui biglietti: www.scandicciopencity.it. L’edizione 2023 del festival, intitolato quest’anno “Eclettica”, continuerà poi dal 7 al 17 settembre nel parco delle Cascine di Firenze.

Cirk Fantastik Firenze eventi

Festa della Misericordia e svuota cantine a Campi Bisenzio

Molti gli eventi e le fiere organizzate nella piana di Firenze, per passare il fine settimana del 3 settembre. A Campi Bisenzio da sabato prende il via la Festa della Misericordia nel parco di Villa il Palagio che proseguirà per una settimana, con cibo, musica e iniziative: sabato 2 alle 21 dj set, domenica lo svuota cantina dalle 8 alle 19. Aperte le prenotazioni per i tavoli anche online.

Sagra del fritto misto a Pozzolatico

A Pozzolatico (Impruneta) torna la sagra del fritto misto organizzata dalla Società Cooperativa Sportiva Dilettantistica Centro Storico Lebowski dal 31 agosto al 3 settembre, ogni sera con un concerto diverso. Giovedì Jump in trail (raggae e rocksteady), venerdì Partners in crime (rock e blues), sabato Mario Messina (musica etnica), domenica Sheila live (hit italiane e non). L’obiettivo dell’evento, giunto alla dodicesima edizione, è di finanziare le attività della società, tra cui alla scuola calcio “Francesco ‘Bollo’ Orlando”, attiva tra San Frediano e La Trave, che garantisce ogni anno l’accesso facilitato allo sport a quasi 200 tra bambini e bambine dai 5 ai 13 anni. Info su Facebook.

Sagra fritto misto Centro Lebowski Pozzolatico

La Fiera Calda di Vicchio

In Mugello, a Vicchio, dal 30 agosto al 3 settembre è di scena la Fiera Calda con mercati ed eventi, come quelli targati “La Città dei lettori”. Tra gli ospiti Francesco Guccini che presenta il suo libro “Tre cene” (giovedì ore 21, piazzale della Rimembranza) e Gio Evan, uno degli artisti più amati dai giovani (sabato ore 21.30). E poi l’esposizione del bestiame in piazza della Vittoria; concerti e punti ristoro in piazza Giotto; mercatini, artigiani e hobbisti in corso del Popolo; presentazioni di libri e incontri in piazzetta Dante; teatro all’aperto, spettacoli e concerti nel Parco della Rimembranza. E domenica 3 settembre chiusura con fuochi d’artificio. Programma sul sito del Comune di Vicchio.

Feste medievali, rinascimentali ed eventi folkloristici nei dintorni di Firenze (2-3 settembre)

Rievocazioni, feste medievali e pallii animano la provincia durante questo weekend. In Mugello, a Scarperia, si festeggiano i 717 anni dalla fondazione del paese con iniziative tra agosto, settembre e ottobre. Sabato 2 e domenica 3 settembre, nel centro storico, si svolgono le giornate rinascimentali con spettacoli, dame e cavalieri, sbandieratori, musici, giochi, giullari e degustazioni di piatti d’epoca (sabato dalle 18 a mezzanotte, domenica dalle 11 alle 23).

A Cerreto Guidi, nella serata del 2 settembre, si svolge il Palio del Cerro con giochi tra le quattro contrade che si affrontano nel tiro con la balestra, nel tiro alla fune, nel lancio degli anelli, nella corsa nella bigoncia e in quella sui trampoli. Le sfide prendono il via alle 22 e sono anticipate alle 21 dalla sfilata del corteo storico.

Infine Fucecchio torna indietro nel tempo per Salamarzana, la festa medievale che nel primo weekend di settembre si svolge nel centro della cittadina, a ingresso gratuito. Il programma, sabato e domenica, prevede rievocazioni storiche, spettacoli, giochi, laboratori e degustazioni di piatti tipici medievali. Durante la due giorni sarà poi possibile visitare gratuitamente i principali palazzi e i monumenti del centro storico accompagnati da guide in costume. La festa si tiene sabato dalle 18 alle 24 e domenica dalle 17 alle 24. Cartellone completo sul sito del Comune di Fucecchio.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -