Mostra artigianato Firenze scultore
Foto: pagina Facebook Mostra dell'Artigianato

Un ponte a due direzioni: c’è chi lo “aggancia” alla Pasquetta, chi al weekend del 28 e chi (il più fortunato) sta a casa un’intera settimana. Per tutti, ecco i principali eventi in programma durante il ponte del 25 aprile a Firenze: grandi fiere dell’artigianato, mercatini, musei (alcuni gratis per la festa della Liberazione), mostre di piante e splendide fioriture, celebrazioni per la Liberazione, ce n’è per tutti i gusti.

Vista la situazione incerta del meteo vi segnaliamo anche cosa fare in caso di pioggia, con il simbolo ☔ accanto agli eventi a prova di maltempo.

La mostra dell’artigianato 2019 ☔

Si chiama Mida 2019 ed è la nuova mostra internazionale dell’artigianato di Firenze, nuova nel format e anche nella selezione dei 500 espositori, affidata a un comitato scientifico: dai gioielli al cibo, passando da cosmesi, abbigliamento e dai giovani marker. La location invece è quella tradizionale, la Fortezza da Basso, con i suoi 55mila metri quadrati.

Le novità dell’83esima edizione sono le 2 mostre sull’hand made fiorentino, le tante iniziative tra corsi e workshop ospitati durante l’evento e anche visite guidate gratuite (per chi ha il biglietto della mostra) nel laboratorio dell’Opificio delle pietre dure, negli ambienti storici e nei sotterranei della Fortezza.

L’ingresso è a pagamento (7 euro intero, 5 euro per le numerose riduzioni), ma dalle 20 alle 22 l’accesso è gratuito, limitato agli spazi della Corte dei sapori e delle mostre. In questo articolo tutti i dettagli sulla mostra dell’artigianato 2019 di Firenze.

Quando: dal 24 aprile al 1 maggio, ogni giorno dalle 10 alle 22

I musei (e 5 sono gratis il 25 aprile) ☔

Numerosi i musei che restano aperti durante il ponte del 25 aprile: a Firenze è alta stagione. In più, il giorno della Liberazione 5 luoghi d’arte saranno a ingresso gratuito, nell’ambito dell’iniziativa #iovadoalmuseo. Via libera, con accesso libero, il 25 aprile a: Bargello, Cappelle Medicee, Palazzo Davanzati, Museo di San Marco e Museo Archeologico nazionale. Qui il dettaglio con gli orari dei musei di Firenze gratis il 25 aprile.

Sabato 27 aprile alle ore 11.00 è prevista una visita guidata al Museo Zeffirelli (complesso di San Firenze, alle spalle di Palazzo Vecchio), compresa nel biglietto di ingresso. Segnaliamo inoltre che il 28 aprile, come ogni ultima domenica del mese, si svolge la visita guidata alla Villa medicea di Castello (a pagamento), sede dell’Accademia della Crusca: basta presentarsi alle ore 10.45 all’ingresso.

Sul fronte delle mostre suggeriamo quella dedicata al Verrocchio, maestro di Leonardo, aperta tutti i giorni a Palazzo Strozzi (orario 10-20 e il giovedì fino alle 23) e l’esposizione fotografica su David Bowie a Palazzo Medici Riccardi.

Quando: tutti i giorni (il 25 aprile 5 musei statali gratis)

Corteo e concerto per la Liberazione

Come ogni anno il Comune di Firenze, in occasione del 25 aprile, organizza un corteo per ricordare la Liberazione dal nazi-fascismo, con partenza alle ore 10.30 da piazza Santa Croce e arrivo in piazza della Signoria. Davanti Palazzo Vecchio, alle 17.30, si svolgerà poi il concerto della Filarmonica Rossini con musiche che vanno da Glenn Miller a Ennio Morricone fino Freddie Mercury.

Sempre per la Liberazione pranzo partigiano sotto Torre San Niccolò, organizzato dall’Anpi. Nel pomeriggio musica e cibo in piazza Santo Spirito e alle 17.00 la partenza del corteo antifascista e alle 19.30 cena, canti popolari e concerto ska, punk e reggae.

Quando: 25 aprile

25 aprile a Firenze: picnic, sagre e centri commerciali aperti ☔

In caso di sole ci sono tanti luoghi vicino alla città dove fare un picnic, tra questi segnaliamo l’apertura straordinaria il 25 aprile del parco di Pratolino, sulle colline di Vaglia, dalle 11 alle 18. Da Vallombrosa fino a Poggio Valicaia, in questo articolo vi consigliamo inoltre i parchi dove fare una grigliata a Firenze e dintorni.

Se il tempo è incerto molte sagre nei dintorni della città sono anche al coperto. Ce n’è per tutti i gusti: in Mugello tortelli e funghi, a Pontassieve, Greve in Chianti e Certaldo piatti a base di cinghiale, a Pelago la “Raviolata”. In questo approfondimento l’elenco delle principali sagre a Firenze e dintorni durante il fine settimana lungo del 28 aprile.

Sempre in caso di pioggia gli amanti dello shopping possono fare una passeggiata nei centri commerciali aperti il 25 aprile: I Gigli di Campi Bisenzio sono accessibili dalle 9.00 in poi (i negozi fino alle 20.00, la ristorazione chiude alle 23), l’outlet di Barberino di Mugello dalle 10 alle 20, The Mall Firenze dalle 10 alle 19. Apertura straordinaria il 25 aprile anche per l’Ikea di Sesto fiorentino dalle 10 alle 21.

Quando: 25 aprile (e le sagre fino al 28 aprile)

La mostra dei fiori di Firenze, al giardino dell’Orticoltura

È diventato ormai un appuntamento fisso per i fiorentini nei giorni che vanno dal 25 aprile al 1 maggio. Il giardino dell’Orticoltura si colora grazie alla mostra mercato primaverile di piante e fiori organizzata dalla Società toscana di orticultura. Nel parco intorno alla suggestiva serra ottocentesca (il parcheggio più vicino è il Parterre, zona piazza della Libertà), prendono posto 75 espositori specializzati.

Ponte 25 aprile Firenze mostra fiori orticoltura 2019
Foto: pagina Facebook Società Italiana di Orticoltura

L’ingresso è gratuito ed è previsto un lungo programma di eventi, dalle lezioni sull’orto domestico o sulle piante grasse ai laboratori per bambini, fino a conferenze e presentazioni di libri.

Quando: dal 25 aprile al 1 maggio, tutti i giorni alle 9.00 alle 19.30

Apre il giardino dell’Iris

Sempre per gli amanti della primavera, il 25 aprile spalanca le porte il giardino dell’Iris sotto piazzale Michelangelo: fino al 20 maggio è possibile visitare questo parco che conserva oltre 10mila varietà diverse di iris durante il periodo della fioritura.

L’ingresso è gratuito e durante il periodo di attività sono previsti anche corsi di pittura. Più informazioni nell’articolo dedicato alle date 2019 del giardino dell’Iris di Firenze, qui invece vi suggeriamo le altre fioriture da vedere in città.

Quando: dal 25 aprile al 20 maggio (giorni feriali 10.00-13.00 e 15.00 – 19.30; sabato e domenica 10.00-19.30)

I mercatini del ponte del 25 aprile a Firenze

Nel caso le condizioni meteo reggano, tra le cose da fare a Firenze consigliamo una passeggiata per i mercatini. In piazza Santissima Annunziata fino a domenica 28 aprile si svolge il mercatino francese di Firenze – Belle Epoque, tante casette color pastello, commercianti in abiti d’epoca e prodotti d’Oltralpe, come baguette, ostriche e champagne, saponi e oggetti per la casa.

mercatino francese Firenze 25 aprile ponte

In piazza dei Ciompi, venerdì 26 aprile al mattino torna la fiera di piante e fiori, mentre sabato 27 e domenica 28 aprile da mattina a sera si svolge la fiera dedicata ai fumetti e ai dischi.

In periferia Buh! Circolo culturale urbano di via Panciatichi, vicino la Stazione di Rifredi, sabato 27 e domenica 28 aprile ospita “Succo d’uva” non solo una fiera mercato di vino artigianale e prodotti gastronomici con 50 espositori da tutta Italia, ma anche conferenze, degustazioni, laboratori per bambini, area food, concerti e dj set per . Ingresso dalle ore 11.00 alle 20.00 13 euro, con un calice e la degustazione dei vini; per gli eventi serali dalle ore 20.00, 7 euro sabato 27 e 5 euro domenica 28. Per entrare è necessaria la tessera annuale Entes (3 euro).

Quando: tutti i giorni (a seconda del mercatino)

Il Festival del Tango ☔

Durante il ponte della Liberazione a Firenze si svolge anche il 17esimo Tango Festival con 50 ore di milongas, lezioni, tango performances musica dal vivo tutti in un’unica location: il Teatro dell’Affratellamento (via Orsini 73, zona Gavinana). In programma 5 appuntamenti, tra pomeriggi e serate. Sul sito ufficiale del festival del Tango prezzi e informazioni sulle prenotazioni.

Quando: dal 25 al 28 aprile

Festival delle Religioni ☔

Durante questa settimana ricca di “giorni rossi”, c’è anche un appuntamento più impegnato: il quarto Festival delle Religioni di Firenze si svolge a San Miniato al Monte, abbazia che così chiude le celebrazioni per i mille anni dalla fondazione. Dal 25 al 28 aprile incontri e conferenze intorno al tema “Ora-te” (“pregate in latino” e l’incitazione italiana “ora te”) con storici, filosofi, sociologi, politici giornalisti ed esponenti delle diverse religioni.

Quando: dal 25 al 28 aprile

Scatta alle Cascine 2019

Per chi ama correre torna domenica 28 aprile nel più grande parco di Firenze “Scatta alle Cascine”, la manifestazione podistica organizzata dai Lions Club dell’area fiorentina per valorizzare il polmone verde cittadino e raccogliere fondi in favore del Banco alimentare.

Previsti 3 diversi eventi: la corsa da 10 chilometri competitiva, quella ludico-motoria aperta a tutti e per finire il percorso da 5 km per il Nordic Walking. Partenza alle ore 9.30 dal piazzale Kennedy. Iscrizioni anche la mattina stessa dell’evento, dalle ore 7.00.

Quando: domenica 28 aprile