domenica, 21 Aprile 2024
- Pubblicità -
HomeEventiWeekend FirenzeCosa fare a Firenze nel...

Cosa fare a Firenze nel ponte del 25 aprile: guida agli eventi

Fiori, artigianato, arte, sagre. Gli eventi da non perdere a Firenze durante il weekend lungo della Festa della Liberazione

-

- Pubblicità -

Se vi state chiedendo cosa fare a Firenze per il ponte del 25 aprile 2023, qui troverete una guida alla maggior parte degli eventi presenti in città in occasione della festa della Liberazione. Alcuni di questi sono dedicati alla natura, protagonista al giardino dell’Orticoltura e a quello dell’Iris, che finalmente riapre; altri all’arte, con le varie mostre in corso e i musei, gratis proprio per tutti nella giornata di martedì. E poi i tanti mercatini e tante fiere, una anche alla Fortezza da Basso, e naturalmente le sagre. Ecco il sommario:

Fiera e sagra di primavera a Campo di Marte

Campo di Marte ospita spesso mercati di tutti i generi. Domenica 23 aprile 2023 ce ne sarà uno molto grande con merce di ogni tipo (dall’abbigliamento al piccolo arredamento), che vedrà protagonisti oltre 300 banchi attorno allo stadio Artemio Franchi di Firenze. Gli ambulanti prenderanno posto infatti, dalle ore 09:00 alle 19:00, lungo viale Fanti e viale Paoli, che per l’occasione saranno chiusi al traffico. Si tratta di un’iniziativa, alla ventesima edizione, organizzata da Fiva Confcommercio.

- Pubblicità -

A poca distanza, negli spazi della polisportiva di Campo di Marte in viale Manfredo Fanti n.20, ci sarà anche una sagra (dalle ore 12:00 alle 22:00), organizzata dall’Affrico. Tutte le informazioni sono disponibili in dettaglio nel nostro articolo sul mercato a Campo di Marte (23 aprile 2023).

Gli eventi per lo shopping: mercatini a Firenze durante il ponte del 25 aprile

Nel centro storico, tra i tanti eventi in programma a Firenze per questo ponte del 25 aprile, ci sono però anche altri mercatini a cui potrete prendere parte, come quello francese in piazza Santa Croce (da sabato 22 a martedì 25, dalle ore 09:00 alle 21:00) con una selezione di prodotti d’Oltralpe, o quello in piazza dei Ciompi (dal 22 al 25, dalle ore 09:00 alle 20:00) con oggetti da collezionismo come vinili e fumetti. Falegnami, tornitori, intarsiatori, artigiani e produttori agroalimentari sono invece protagonisti in piazza Ognissanti, domenica 23 aprile, per la Fierucola dei Legnaioli. Dalle 9 alle 19 saranno presenti oltre 50 espositori.

- Pubblicità -

Spostandosi invece fuori città, martedì 25 aprile il centro di Lastra a Signa si colora per la manifestazione Fiori e Banchi di Primavera, che comprende una rassegna florovivaistica, mercatino dell’ingegno e fiera dell’antiquariato, dalle 9 alle 19. Sempre il 25 aprile a Panzano in Chianti torna la Fiera della Stagion bona, alla sua 50esima edizione. Dlle 11 fino a tarda sera il centro sarà animato dalla rievocazione medievale con la tradizionale sfilata in costume, con sbandieratori e musica, artisti di strada e stand gastronomici (info su Facebook).

Un “check” delle mostre d’arte visitabili ad aprile 2023

Nel mese di aprile fioriscono anche i progetti espositivi e le grandi mostre da vedere a Firenze: dalle “stelle” dell’arte internazionale a Palazzo Strozzi, alle celebri firme del Novecento italiano a Palazzo Vecchio, dalle opere maestro del Barocco Luca Giordano in Palazzo Medici Riccardi fino ai pittori e ai fotografi più contemporanei. Ecco le principali:

- Pubblicità -

Per saperne di più potete leggere il nostro pezzo dedicato a “Le 7 mostre da non perdere a Firenze ad aprile“.

Le celebrazioni ufficiali per il 25 aprile a Firenze

Deposizione di corone di fiori ed eventi ufficiali: anche Firenze il 25 aprile ricorda la Liberazione dell’Italia dal nazifascismo. Sul sito del Comune sono presenti tutti gli appuntamenti istituzionali in programma, tra cui la deposizione della corona di alloro in piazza dell’Unità alle ore 10 e poi, un’ora più tardi, la cerimonia in piazza della Signoria. Tra tutte le altre iniziative segnaliamo il ritorno del pranzo della Liberazione in piazza Poggi, sotto Torre San Niccolò, organizzato dall’Anpi di Firenze, con tanto di cori e musica. Consigliata la prenotazione: [email protected], Whatsapp 366 6492844 o presso la casa del popolo di San Niccolò.

La mostra dell’artigianato alla Fortezza da Basso

Chi è alla ricerca non solo di una semplice fiera dedicata alle eccellenze, ma anche di una vera e propria festa, farebbe bene a fare un salto alla Mostra internazionale dell’artigianato (Mida), ospitata alla Fortezza da Basso di Firenze. L’edizione 2023 è dedicata alla creatività con un lungo elenco di espositori e un programma di eventi dal 25 aprile al 1° maggio (per la festa della Liberazione l’orario va dalle ore 10:00 alle 22:00). La grande novità è che, all’interno della kermesse, si svolgerà un secondo appuntamento dal titolo “Abita“, il salone dell’arredo e della casa del futuro. Ampio spazio sarà dato anche alle mostre, alle dimostrazioni e agli show cooking. Tutto quello che c’è da sapere sulla mostra dell’artigianato 2023 a Firenze lo potete scoprire nel dettaglio leggendo il nostro articolo.

La mostra dei fiori al giardino dell’Orticoltura, dal 25 aprile

Il giardino dell’Orticoltura di Firenze è conosciuto anche per la tanto attesa mostra dei fiori. Un grande mercato di piante, con tanti eventi, che iniziano il 25 aprile e proseguono fino al ponte del 1° maggio: l’orario va dalle ore 09:00-19:30. Florovivaismo, orticoltura e frutticultura sono protagonisti con 75 espositori specializzati. Un piccolo paradiso per chi ha il pollice verde, dove trovare tante specie diverse, ricevere consigli dagli esperti e assistere a dimostrazioni pratiche. Tutto a ingresso gratuito. Per saperne di più potete leggere il nostro articolo sulla Mostra dei fiori a Firenze.

Il Giardino dell’Iris con vista su piazzale Michelangelo

Se siete amanti della natura, il “ponte” farà proprio al caso vostro perché anche il Giardino dell’iris sta per riaprire i suoi cancelli consentendo così al pubblico che vi si recherà di ammirare le migliaia di varietà diverse di questo fiore, nel parco situato ai “piedi” del piazzale Michelangelo. Questo nonostante il raid vandalico dei giorni scorsi in cui sono stati strappati via centinaia di pregiati iris. Il giardino apre ufficialmente al pubblico dal 25 aprile e rimane accessibile per una ventina di giorni, a ingresso gratuito, dalle ore 10 alle 18; ultimo ingresso alle 17:30. Qui i dettagli sull’apertura 2023 del Giardino dell’iris.

Iris-giardino-firenze-fioritura
La fioritura nel Giardino degli iris di Firenze (apertura 25 aprile)

Cosa fare a Firenze il 25 aprile: tutti i musei gratis

Una festa della Liberazione da passare tra i capolavori. Sì, è proprio il caso di dirlo: “buone notizie!” Il 25 aprile 2023 i musei statali di Firenze saranno gratis per tutti durante l’intera giornata. Tra questi segnaliamo le Gallerie degli Uffizi (orario 08:15 -18:30), la Galleria dell’Accademia (orario 08:15 -18:30) e il Giardino di Boboli (orario 08:15 -18:50). Ma i luoghi d’arte sono ancora tanti. Per saperne di più su dove andare, potete leggere il nostro articolo dedicato ai musei gratis a Firenze il giorno della Liberazione.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -