Eventi concerti Firenze weekend 23 24 25 agosto 2019 manifattura Tabacchi

Appena rientrati in città, prossimi alla partenza o ormai da tempo ancorati nei “lidi urbani”? Per tutti voi che non sapete cosa fare a Firenze durante il weekend del 23, 24 e 25 agosto 2019 ecco una lista ragionata di eventi, mostre e concerti per sentirsi ancora un po’ in vacanza.

La (prima) partita della Fiorentina

In realtà farebbe parte del capitolo sport, ma la prima partita in campionato dell’era Comisso è un evento per tutta Firenze, non solo per i tifosi viola. La Fiorentina scende in campo tra mille speranze sabato 24 agosto allo stadio Artemio Franchi contro un avversario temibile: il Napoli. Fischio di inizio alle 20.45.

Weekend: concerti ed eventi nei locali estivi di Firenze

Attivissimi come sempre gli spazi estivi disseminati in tutta Firenze, con eventi a ingresso libero anche durante il weekend. Tanta musica al piazzale Michelangelo dove il Flower mette sul “menù” un dj set elettro-acustico con i brani di Stroboman e l’arrangiamento di Romano Pratesi (venerdì 23), sonorità soul pre-jazz e swing insieme a Leo Boni, I Coguari di cinta e Cris Pacini (sabato 24) e per finire suoni afro, latini ed europei grazie al live di Dr. Jobby ed Emi Blues (domenica 25). Tutte le esibizioni iniziano alle 19.30.

Fine settimana con un tris di dj set al Molo di lungarno Colombo con in consolle Cantefunk (venerdì 23), Biba (sabato 24), Marvin & Simone Fanfani (domenica 25).

locali estate eventi Firenze Molo fine settimana eventi

All’Anconella Garden, nel parco omonimo, due serate di jazz venerdì 23 agosto (Spazio Jazz) e sabato 24 agosto (Groove Jazz set). Domenica 25 invece dalle 21.30 un concerto omaggio ai classici del rock con la cantante Lucrezia Von Berger che spazierà dai Police a Stevie Wonder fino ai Beatles e a Billie Holiday.

Allo scalo, lo spazio estivo di Fabbricato Viaggiatori all’esterno della Palazzina Reale della Stazione, il fine settimana inizia venerdì con “Fuori binario” (dj set e arti visive) e continua sabato con il dj set A casa tutto bene.

All’Arena del Parterre venerdì sera Kontraband live, sabato dalle 21.00 il nuovo workshop gratuito di danza accompagnato da dj set per “Pon the Floor” e domenica dalle ore 20.00 dj set di Max Turbanti.

Eventi del weekend alla Manifattura Tabacchi di Firenze (23-25 agosto)

Anche lei è andata in vacanza durante la settimana di ferragosto, ma ora torna ad aprire le porte con una serie di eventi e concerti che animeranno l’intero weekend: tra il 23 e 25 agosto la Manifattura Tabacchi ospita concerti e dj, oltre ai film sotto le stelle (vedi sotto).

Meteo: pioggia in arrivo a Firenze, weekend a rischio

Sul palco dello spazio estivo B9 venerdì 23 “Deleted Soul”, progetto elettronico di Tuzzy, fondatore di Elastica Records, sabato 25 Blindur, duo postrock in bilico tra sfumature folk e chitarre abrasive e infine domenica 26 Scarda, cantautore partenopeo, già autore della colonna sonora del film “Smetto quando voglio”, che gli è valsa la nomination ai David di Donatello. Inizio dei live alle ore 23.00.

Cinema all’aperto, gratis

Abbiamo più volte parlato delle arene estive di Firenze (qui la guida), ormai alle battute finali. Durante questo weekend però a Firenze ci sono varie occasioni per vedere film sotto le stelle anche nei locali all’aperto, con eventi totalmente gratis.

Succede ad esempio nei giardini del Campo di Marte, dove domenica 25 agosto prosegue la rassegna “Sunday movie (n) light” curata da Black Oaks Pictures: prima un corto tutto da scoprire (“Sexy Shopping” di Antonio Benedetto e Adam Selo), poi a seguire “Nuovomondo” di Emanuele Crialese che nel 2007 ha ricevuto due David di Donatello e il Leone d’argento come miglior rivelazione a Venezia. Appuntamento dalle ore 20.45.

Sempre domenica all’Utopiko, lo spazio estivo accanto al Tuscany Hall, viene proiettato il documentario di Jean-Robert Viallet “L’uomo si è mangiato la Terra” (ore 21.30) dedicato all’impatto dell’uomo sull’ecosistema del nostro pianeta.

Durante il weekend, alla Manifattura Tabacchi di Firenze continua la rassegna “Controesodo”. Il collettivo In fuga dalla Bocciofila ha selezionato una serie di film legati al tema del ritorno, tra classici restaurati e cult da rivedere, tutti in versione doppiata in italiano. Inizio delle proiezioni alle ore 21.30, qui la programmazione del cinema gratis alla Manifattura Tabacchi, che prosegue fino al 30 agosto. L’ingresso è libero (accesso da accesso da via delle Cascine, 33).

Il mare più vicino a Firenze: spiagge a portata di auto e treno

La mostra di Villa Bardini gratis, ultima occasione

Come successo nelle altre domeniche di agosto, anche il 25 Villa Bardini permette di visitare gratuitamente la mostra “A passa di danza – Isadora Duncan e le arti figurative in Italia tra Ottocento e avanguardia” ospitate nelle stanze della storica residenza sulle colline sopra il centro di Firenze. L’orario di apertura domenica va dalle 10.00 alle 19.00.

Qui invece le altre mostre in corso a Firenze quest’estate.

Nei dintorni di Firenze: le sagre del weekend (23, 24 e 25 agosto)

In alto le forchette, durante il fine settimana continuano le sagre agostane nei dintorni di Firenze. Pelago sabato 24 e domenica 25 ospita la sagra del tortello della salsiccia e del bardiccio (sempre a cena dalle 19.00, domenica anche a pranzo dalle 12.00), mentre a Montespertoli dal 23 agosto fino al fine settimana dopo va in scena la 40esima sagra della pappardella (stand gastronomici aperti ogni giorno a cena, la domenica anche a pranzo).

Sagre a Firenze e dintorni: agosto 2019, il calendario

Venerdì 23 inizia anche la festa che Certaldo dedica alla sua cipolla, quella che cresce proprio nei campi del territorio: sulla terrazza Calindri tutte le sera dalle 19.00 cene con piatti tipici, ma anche laboratori per bambini e gare gastronomiche. Il programma sulla pagina Facebook il programma di “Cipolla di Certaldo in sagra”.

Fuori Firenze: il pavimento del Duomo di Siena e il Bravio delle Botti

Infine usciamo da Firenze e arriviamo fino a Siena dove questo è il primo weekend intero in cui il suggestivo pavimento del Duomo rimane scoperto per essere ammirato dai visitatori. Si tratta di 56 tarsie realizzate con la tecnica del commesso marmoreo. C’è tempo fino al 27 ottobre per vederlo dopo di che sarà di nuovo celato alla vista per consentirne la cura.

Sempre in provincia di Siena un evento tradizionale da non perdere: domenica 25 agosto si svolge il Bravio delle Botti di Montepulciano (qui il nostro articolo), con una lunga giornata di festa in vista delle gara tra 8 contrade con 16 “spingitori” che fanno rotolare pesanti barili su un percorso in salita di più di un chilometro.

Guida 2019 ai locali estivi di Firenze, per un drink all’aperto