martedì, 29 Settembre 2020
Home Eventi Weekend Firenze Cosa fare a Firenze il...

Cosa fare a Firenze il 27 e 28 giugno: gli eventi da non perdere

Tutto quello che c'è sapere sul fine settimana fiorentino: locali o cinema all'aperto, musei (anche gratis), mercatini e piccole fiere. La nostra guida

-

Le giornate Fai all’aperto, i locali estivi da godersi alla sera, i mercatini vintage per fare shopping, senza dimenticare il cinema sotto le stelle e l’arte da vedere dentro i musei: il “menù” di questo weekend è ricco, propone tanti eventi a Firenze e dintorni, tra sabato 27 e domenica 28 giugno 2020. Ovviamente sempre a distanza di sicurezza ed evitando affollamenti.

Siamo di fronte al primo fine settimana veramente estivo dal punto di vista delle temperature, dicono le previsioni meteo del Lamma, con il “termostato” di Firenze che arriverà a toccare i 34 gradi, mentre il sole splenderà sulla città per tutto il weekend. E allora, per chi non farà una gita verso il mare (qui qualche consiglio sulle spiagge più belle della Toscana), ecco cosa fare e cosa vedere a Firenze in due giorni, sabato 27 e domenica 28 giugno.

Giornate Fai all’aperto a Firenze

Sono uno tra gli eventi di punta di questo weekend a Firenze: sabato 27 e domenica 28 giugno tornano le Giornate del Fai, questa volta all’aperto per ammirare giardini e bellezze naturali. Dopo il rinvio dell’appuntamento di primavera, il Fondo Ambiente Italiano ha deciso un nuovo format per rispettare le regole anti-Covid: è necessario prenotarsi online e le visite guidate sono in piccoli gruppi.

Nei dintorni di Firenze sono previsti tour nei giardini di Villa Caruso a Bellosguardo (sulle colline di Lastra a Signa) e  Villa Guicciardini Corsi Salviati (Sesto Fiorentino). Fuori provincia ci sono il giardino di Villa Guicciardini a Cantagallo, il Padule di Fucecchio e la fattoria di Celle (Pistoia), oltre a tanti altri luoghi: ecco quelli aperti in Toscana per la giornate Fai di giugno.

Eventi, mercatini a Firenze (27-28 giugno): dal Visarno Market all’antiquariato

Gli amanti dello shopping hanno cosa fare questo weekend a Firenze, con 4 eventi, piccoli e grandi tra il 27 e il 28 giugno. All’Ippodromo del Visarno, dentro il parco delle Cascine, l’edizione speciale di Visarno Market (dal 26 al 28 giugno, ore 17.00 – 24.00) che porta nel polmone verde di Firenze non solo vintage, modernariato e produzioni artigianali toscane, ma anche concerti, merende e cene sfiziose con tigelle farcite, tortellini artigianali, gnocchi fritti, assaggi di mare, gelato thailandese e proposte veg. Ingresso 3 euro per entrare tutti e 3 i giorni al Visarno Market.

In centro a Firenze spazio a fumetti, dischi e vintage in piazza dei Ciompi con 33 banchi (27 e 28 giugno dalle 9.00 alle 20.00), mentre come ogni ultima domenica del mese, il 28 giugno tra piazza Ghiberti e Largo Annigoni (zona Sant’Ambrogio) si svolge il mercato antiquario dei Ciompi con espositori da tutta la regione. Per concludere, alla periferia di Firenze un mercatino dell’usato (solidale) organizzato dal Centro sociale il Pozzo alle Piagge nella mattinata di sabato 27 giugno.

Mercatini Firenze 27 28 giugno cosa vedere visarno market
Il Visarno Market, in programma questo weekend alle Cascine

I musei di Firenze aperti e le novità per Santa Croce (gratis) e Palazzo Medici Riccardi

Sabato 27 e domenica 28 giugno il percorso monumentale di Santa Croce si amplia: non più solo a basilica, ma i visitatori possono vedere anche il primo chiostro e il cenacolo, inoltre questo è l’ultimo weekend con ingresso gratuito per chi risiede a Firenze (orario sabato 11.00-17.00, domenica 13.00 – 17.00, prenotazione online obbligatoria).

Novità anche in Palazzo Medici Riccardi, dove tornano le visite guidate a cura dell’Associazione MUS.E, con 6 appuntamenti sabato e domenica, (ore 11,12, 13, 15, 16, 17). Prenotazione obbligatoria via mail, info@palazzomediciriccardi.it.

Nei dintorni di Firenze al via le visite guidate per scoprire e vedere tutti i dettagli del parco mediceo di Pratolino (Villa Demidoff), venerdì, sabato e domenica, gratuite ma con prenotazione obbligatoria (055 0317740 – visiteparcopratolino@cscsigma.it). Qui tutti gli altri musei di Firenze aperti per i weekend.

Cosa fare stasera a Firenze: gli eventi del 27 e 28 giugno

Hanno riacceso le luci di alcuni locali all’aperto di Firenze, spazi dove fare aperitivo, mangiare un boccone e ascoltare musica. Questo è il primo fine settimane per gli eventi estivi alla Manifattura Tabacchi di Firenze, nel giardino della Ciminiera tra arte, dj set, yoga e brunch.

Sul lungarno del Tempio ha riaperto anche lo spazio di street food della Toraia che propone eventi per tutti, grandi e piccoli, mentre continuano i concerti all’Anconella Garden (26 giugno Collettivo Elettroelastico, 27 giugno ritmi latini e della bossa nova, 28 giugno Quelli del Covo) e le iniziative alla Limonaia di Villa Strozzi. Qui tutti i migliori locali estivi (all’aperto) di Firenze, con tutti i dettagli e gli indirizzi precisi.

Cosa vedere nelle arene estive di Firenze, dall’Arena di Marte al Chiardiluna

La “truppa” dei cinema all’aperto di Firenze è ora quasi al completo: questa settimana hanno riaperto tutte le arene estive, Chiardiluna ed Esterno Notte al Poggetto si affiancano all’Arena di Marte e al cinema al chiostro di Santa Maria Novella, ecco la programmazione di film sotto le stelle per sabato 27 e domenica 28 giugno:

Sabato 27 giugno, il programma di film

  • Arena di Marte
    Arena grande: Parasite di Bong Joon-ho (ore 21.30)
    Arena piccola: They shall not grow old – Per sempre giovani di Peter Jackson (ore 24.15)
  • Cinema Chiardiluna
    La dea fortuna di Ferzan Ozpetek (ore 21.30)
  • Esterno Notte (Poggetto)
    Piccole donne di Greta Gerwig (ore 21.30)
  • Cinema nel chiostro di Santa Maria Novella
    L’ufficiale e la spia di Roman Polanski (ore 21.30)

Domenica 28 giugno

  • Arena di Marte
    Arena grande: Mio fratello rincorre i dinosauri di Stefano Cipani (ore 21.30)
    Arena piccola: Dio è donna e si chiama Petrunya di Teona Strugar Mitevska (ore 24.15)
  • Cinema Chiardiluna
    Parasite di Bong Joon-ho (ore 21.30)
  • Esterno Notte (Poggetto)
    Cena con delitto – Knives Out di Rian Johnson. (ore 21.30)
  • Cinema nel chiostro di Santa Maria Novella
    Hammamet di Gianni Amelio (ore 21.30)

In questo articolo i dettagli, gli indirizzi e i prezzi dei biglietti di tutti i cinema all’aperto fiorentini.

Gli eventi al Maggio Musicale fiorentino: il concerto di Daniele Gatti

Prosegue inoltre il programma di concerti classici nella grande sala del Teatro del Maggio musicale fiorentino, che – per rispettare le norme anti-Covid – può ospitare al massimo 200 persone: sabato 27 giugno alle ore 20.00 il maestro Daniele Gatti dirige l’orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, proponendo musiche di Franz Joseph Haydn e Christoph Willibald Gluck.

Cosa fare nei dintorni di Firenze: gli eventi della Notte Romantica (27 giugno)

In Mugello, Scarperia aderisce alla Notte romantica, promossa dai Borghi più Belli d’Italia per sabato 27 giugno. In programma la mostra collettiva “Dalle terre di Giotto e dell’Angelico”, dimostrazioni live di pittura e di scultura dalle 18.00 a mezzanotte, dalle 21.00 visite a ingresso gratuito nel Palazzo dei Vicari, alla Torre panoramica e nel Museo dei Ferri Taglienti, dalle 20.00 in poi prelibatezze enogastronomiche nelle botteghe del centro.

Ultime notizie

Stop per la Domenica metropolitana. Gli altri musei di Firenze gratis

Sospeso l'ingresso gratuito per i residenti nei musei civici la prima domenica del mese. I fiorentini però possono "consolarsi" con altri luoghi d'arte, dove l'ingresso è sempre libero

Concorso straordinario scuola 2020, date e posti disponibili per regione

Scatta il primo concorso per i docenti precari di medie e superiori. I dettagli sulla prova

Mascherina, dove c’è obbligo all’aperto: dalla Lombardia alla Sicilia

In quali regioni le mascherine sono obbligatorie, 24 ore su 24, anche all'aria aperta: le regole

Bonus tv, come richiederlo: modulo pdf per televisione e decoder DVB-T2

Addio al vecchio televisore o al vecchio decoder: in arrivo un nuovo standard di trasmissione del digitale terrestre. Per le famiglie a basso reddito c'è però un voucher per compare nuovi apparecchi